Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

PIU' SPAZIO AI COMMERCIANTI
Aiutare e sostenere i primi protagonisti della crescita economica della nostra città


di S.R.

Foggia, 18 giugno 2020.

«Dalle difficoltà dell’emergenza sanitaria alla rinascita delle opportunità di lavoro, per la sicurezza e il benessere di tutti. È la Foggia che abbiamo ripensato in questi giorni mettendo in campo tutte le nostre energie per aiutare e sostenere i primi protagonisti della crescita economica della nostra città: i commercianti». Così l’assessore alle Attività produttive del Comune di Foggia, l’avvocatessa Sonia Ruscillo, sintetizza l’iniziativa assunta dall’Amministrazione comunale di consentire agli esercizi commerciali l’ampliamento degli spazi fuori dai locali per la somministrazione di alimenti e bevande fino al prossimo 31 ottobre. «Abbiamo voluto non solo che la città tornasse a vivere ma che lo facesse con eleganza e raffinatezza, per questo l’istituzione di aree pedonali salotto in via Dante, via Noto e Vico, Ciancarella fino alle 2 di notte, la liberalizzazione degli orari, e un arredo coordinato che ne sottolinei l’armoniosità dello stare insieme. Di questo sono grata a tutte le associazioni di categoria e agli operatori commerciali che hanno voluto condividere, con un confronto costruttivo costante, la scelta che come Amministrazione abbiamo maturato».
Gli esercenti che vorranno beneficiare dell’ampliamento degli spazi pubblici dovranno trasmetterne richiesta esclusivamente attraverso il portale telematico della Camera di Commercio “Impresa in un Giorno”. «Ma sul fronte procedurale abbiamo inteso fare di più, per offrire risposte semplici ed immediate a tutti gli operatori. Per questo - spiega l’assessore Ruscillo -, oltre a predisporre sul sito web del Comune un link con le linee guida, abbiamo istituito una task force tecnica comunale dedicata esclusivamente al vaglio delle pratiche, al rilascio delle autorizzazioni, con la premura di accompagnare i commercianti alla realizzazione delle loro aspettative. Perché l’obiettivo, raccomandatoci più volte dal sindaco Franco Landella, è quello non solo di assecondare opportunamente le concessioni governative ma, soprattutto, preoccuparci di non fare mai mancare la nostra concreta collaborazione agli imprenditori commerciali foggiani che rappresentano la spina dorsale della nostra economia e che intendiamo ulteriormente coinvolgere in iniziative di marketing territoriale finalizzate anche ad eventi mirati, per tornare ad animare Foggia grazie allo spirito partecipativo espresso dalla meravigliosa voglia di divertirsi, stare insieme, vivere, di tutti i nostri concittadini».


 
01/07/2020 - Foggia: sarà riorganizzato il Mercato del Venerdi - Creata una task...
25/06/2020 - PALAZZO DOGANA NELLA STORIA DELLA TRANSUMANZA - Presentata alla...
23/06/2020 - VIAGGIARE IN TRENO IN PUGLIA NELL’ESTATE 2020 - L’offerta estiva...
22/06/2020 - Amministratori sotto tiro! - riferito agli atti intimidatori e di...
19/06/2020 - COVID: APPROVATO PIANO POSTI TERAPIA INTENSIVA - Lo sforzo in corso...
18/06/2020 - PIU' SPAZIO AI COMMERCIANTI - Aiutare e sostenere i primi...
17/06/2020 - 'Il respiro nel parco', a Foggia - , per celebrare la Giornata...
16/06/2020 - Fondazione e InterSos nei ghetti di Capitanata - Gli interventi...
15/06/2020 - Spazi all’aperto per bambini e ragazzi autistici. - I bambini e i...
11/06/2020 - Vigilanza e controllo ambientale delle aree urbane - Emanato dal...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by