Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Europei Cadetti e Giovani di scherma Foggia 2019'
Landella «Per dieci giorni, Foggia è stata al centro dell’attenzione del mondo europeo,


di Redazione

Foggia, 4 marzo 2019.

Il giorno dopo la cerimonia ufficiale di chiusura del  Campionato Europeo Cadetti e Giovani di Scherma Foggia 2019, che ha portato la nostra città alla ribalta internazionale, il Sindaco del capoluogo Franco Landella ha voluto rilasciare un commento a consuntivo:
«Per dieci giorni, Foggia è stata al centro dell’attenzione del mondo europeo, ma più in generale mondiale della scherma. Dirigenti, tecnici, atleti e addetti ai lavori hanno potuto non solo apprezzare le capacità logistiche e di coordinamento espresse dal Comitato Organizzatore e dall’Amministrazione comunale, con il supporto degli altri partner dell’evento. Hanno, infatti, avuto modo di conoscere l’accoglienza della nostra terra, le sue bellezze culturali, storiche e naturali, attraverso piccole escursioni nel territorio provinciale, e occasione di maturare la voglia di tornare a farci visita anche per semplice diporto, oltre che per gli impegni agonistici.
È stato anche un momento di significativa movimentazione economica per gli operatori del settore dell’accoglienza e, più in generale, per gli esercizi commerciali della nostra città, vista la presenza di circa 3.500 visitatori in dieci giorni che hanno visitato non solo la sede della gara, nel quartiere fieristico, ma anche il resto di Foggia nei momenti di relax.
Più di ogni altra cosa, comunque, siamo orgogliosi di aver offerto ad una platea molto vasta, attraverso la presenza fisica e attraverso la comunicazione curata dal Comitato organizzatore, un’immagine di Foggia diversa da quella che il racconto giornalistico rende ingiustamente della nostra città occupandosi solo di cronaca nera. È un’immagine positiva, fatta di efficienza, di competenza, di abilità organizzative e di grande disponibilità verso i visitatori, che rispecchia le qualità dell’intera comunità foggiana.
Sono felice di aver ottenuto, assieme al Circolo Schermistico Dauno e al Presidente del Comitato Organizzatore Renato Martino, l’appoggio del Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso per la candidatura di Foggia che si è poi trasformata nella conferma della Federazione Europea e nella splendida manifestazione che abbiamo vissuto per dieci giorni. Sono orgoglioso dei risultati e dei complimenti che abbiamo ottenuto dal Presidente della European Fencing Confederation Stanislav Pozdnjakov e dagli altri membri delle federazioni presenti. La Federazione europea ieri, nella cerimonia di chiusura, attraverso le dichiarazioni del Segretario Generale del Comitato Esecutivo Jacek Slupski, ci ha promesso che, sulla base dell’efficienza dimostrata, Foggia avrà presto l’incarico di un’altra manifestazione schermistica, stavolta di portata mondiale. Questa è la Foggia che vogliamo e questa è la città che stiamo costruendo da cinque anni con il contributo della parte più sana della nostra comunità».


 
15/03/2019 - Foggia: visitiamo la città con Il cuore ed ERA - questo il motto...
13/03/2019 - Il Gargano magico con Il Fuoco e la Montagna Sacra - Parte il press...
12/03/2019 - Diffusione della cultura di Protezione Civile - La campagna di...
11/03/2019 - Due tappe foggiane per il “Cammina Italia CAI 2019 - Un weekend di...
08/03/2019 - Vendita abusiva di minose a Foggia - Sequestro dalla la Squadra...
06/03/2019 - Penitenziario: sofraffollamento e tutela Agenti - Gli interventi che...
04/03/2019 - Europei Cadetti e Giovani di scherma Foggia 2019' - Landella «Per...
01/03/2019 - 'La Galleria Passo del Lupo ancora chiusa. - Una situazione...
28/02/2019 - Orsara, la storia di Donato Michele Fragassi - A 10 anni dalla...
26/02/2019 - Come ricominciare dopo la violenza assistita - L'Associazione Donne...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by