Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Natale in casa “Parisi-De Sanctis”
Cerimonia di inaugurazione del Parco Giochi scolastico


di Anna Lacecilia

Foggia, 14 dicembre 2018.
Immaginate uno spazio abbandonato all’interno di una scuola.  Immaginate che un gruppo di mamme, insieme ai bambini, decida di ripulirlo, colorarlo e trasformarlo in un parco giochi.  Adesso  immaginate che tutto questo sia realtà e che sia accaduto all’interno di una Scuola di Foggia all'avanguardia, che ha saputo aprirsi alle contaminazioni sociali.  La scuola in questione è l’ Istituto Comprensivo “Parisi-De Sanctis” che, Domenica 16 Dicembre 2018, a partire dalle ore 10:00, aprirà le porte al territorio in occasione del consueto evento pre-natalizio “Natale in casa..Parisi-De Sanctis”, la grande Festa dell’ Open Day durante la quale verrà ufficializzata la tanto agognata apertura alla scuola del Parco Giochi, la cui cerimonia di inaugurazione avverrà alle ore 11:30, a seguito di avvenuta posa in opera della pavimentazione anti-trauma, che consentirà ai bambini di giocare in tutta sicurezza.   Chi ha seguito nel tempo tutto il percorso, lento ma tenace, che ha condotto a questo importante traguardo, ricorderà che l’idea di rigenerazione dell’area partì nel lontano 2012 con il progetto “Missione L.e.D – Legalità e Diritti”, presentato dalla scuola e gestito dalla Cooperativa Sociale Scurpiddu nell’ambito del progetto Pon C3 “Leg(ali) al Sud: un progetto per la legalità in ogni scuola”, un percorso sposato in pieno da Alfonso Rago, Dirigente scolastico illuminato e sensibile alle problematiche sociali, partecipato da bambini, genitori e docenti, da cui è nata l’idea di costituire il “Comitato Genitori Parisi-De Sanctis”.  Quest’ultimo si è adoperato per avviare la Campagna di Fundraising “Un Parco Giochi per i Quartieri Settecenteschi” al cui appello ha risposto il Lions Club Foggia Host che ha acquistato i giochi, consegnati nel Marzo 2016.  Grazie all’organizzazione di numerosi eventi di Raccolta Fondi offline ed online, nei successivi due anni sono stati raccolti circa € 3.000 che hanno consentito finalmente di mettere in sicurezza l’area.  Nel Maggio 2020, in occasione dell’evento conclusivo del progetto di scambio internazionale “Alice in the wonderland – discovering our roots”, portato avanti dall’Istituto nell’ambito del Programma “Erasmus +”, che ospiterà i rappresentanti europei dei Paesi coinvolti nel progetto, i bambini della scuola ridisegneranno le pareti ormai scolorite che incorniciano il Parco Giochi con immagini tratte dalla Favola di “Alice nel Paese delle Meraviglie”, metafora dello stupore dell’immigrato in terra straniera.  Entro il 2020 l’auspicio è che il Parco Giochi  possa essere aperto anche al Quartiere, in orari extra-scolastici, cosa al momento non ancora possibile in quanto si rende necessario raccogliere ulteriori fondi per la sistemazione dei due cancelli di accesso al cortile, l’installazione di sistemi di video sorveglianza, illuminazione e copertura per esterni.  Ancora una volta facciamo appello alla sensibilità e alla generosità delle aziende, istituzioni, associazioni, fondazioni e cittadini che desiderano sostenerci nel completamento dei lavori affinché tutti i bambini dei Quartieri Settecenteschi possano usufruire di un nuovo spazio ludico (Per info rivolgersi al Comitato dei Genitori “Parisi-De Sanctis”). Nel frattempo il Comitato dei Genitori prosegue nel suo impegno di valorizzazione e recupero degli spazi della scuola al fine di renderla sempre più accogliente e funzionale ai bisogni degli studenti, prefiggendosi obiettivi a breve termine di più facile ed immediata realizzazione.  Durante l’Open Day, le mamme, grazie alla collaborazione con le insegnanti e le classi della scuola, allestiranno un mercatino con dolciumi e manufatti natalizi realizzati dai ragazzi stessi ed organizzeranno una lotteria e pesca di beneficenza, il cui ricavato consentirà di acquistare delle panchine da collocare intorno al campetto da calcio recentemente ristrutturato, al fine di delimitare e proteggere l’area (con il ricavato dello scorso anno sono state acquistate tende nuove per le aule della scuola). Con lo stesso spirito di iniziativa, nel pieno esercizio della cittadinanza attiva, agli inizi di Dicembre, genitori ed alunni della scuola, hanno scioperato e sfilato in corteo dinanzi al Comune di Foggia  per protestare per il mancato funzionamento dell’impianto di riscaldamento, ottenendo quanto promesso dall’ Amministrazione Comunale lo scorso mese di Luglio. Un esempio di scuola “battagliera”, insomma, che investe le proprie energie su obiettivi di miglioramento della scuola stessa e del territorio, che si attiva in prima persona per risolvere questioni di interesse collettivo. Una scuola che ha ben compreso che l'opera educativa è frutto di vere alleanze tra genitori, scuola, associazioni ed istituzioni. Per il programma completo dell’evento consultare la locandina allegata. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento. 


 
18/01/2019 - La storia del soldato Vincenzo Villani - internato in Germania nel...
17/01/2019 - Giosetta Fioroni, l’anima rosa della Pop Art - Circa venti opere tra...
15/01/2019 - Torna a Manfredonia “Schiaccianoci Swing” - Continua “Favolosamente...
14/01/2019 - Ottimi risultati del Circolo Schermistico Dauno - a Reggio Calabria....
07/01/2019 - Torremaggiore. Successo per 'Noi CSIamo', - la manifestazione del...
04/01/2019 - Amici della Musica a San Severo - “Indaco e gli illusionisti della...
03/01/2019 - “Matteo canta Matteo” - Il 5 gennaio ad Apricena appuntamento con il...
02/01/2019 - Comune di Candela - Eventi epifania - Continua la Magia di Natale....
02/01/2019 - Torremaggiore. Evento: 'NOI CI SIUAMO'. - Organizzato dal Centro...
28/12/2018 - 'Tutto è amore' - Foggia, pettacolo al Teatro Giordano degli Opera...
21/12/2018 - “NATALE IN CENTRO”: A MANFREDONIA - Animazione musicale e ricreativa...
20/12/2018 - “NATALE IN PUGLIA - Borghi in festa, itinerari culturali ed...
18/12/2018 - #PUGLIAPARTECIPA - AVVISO REGIONALE - Possono liberamente e...
18/12/2018 - TRINITAPOLI: GIANNINI COI RAGAZZI DELLE SCUOLE - In mattinata la...
15/12/2018 - Trinitapoli: Emozioni di Natale - Con il laboratorio creativo e...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by