Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

La CGIL su Chiusura dei Punti di Primo Intervento
Di Monte Sant’Angelo, Torremaggiore, San Marco in Lamis, Vico del gargano e Vieste


di Gerardo Leone

Foggia, 13 aprile 2018.

La chiusura dei Punti di Primo Intervento è un provvedimento deleterio che aggrava i disagi per i cittadini. La decisione contemplata nel Piano Regionale Operativo Sanitario va stigmatizzata con forza e va rimarcata la profonda diversità tra quanto paventato dal Direttore Generale della ASL foggiana Piazzolla e le decisioni prese”. I Sindacati Unitari CGIL, CISL e UIL di Foggia contestano formalmente la decisione regionale. “I Punti di Primo Intervento hanno di fatto colmato, in parte, il vuoto creato dalla chiusura dei presidi ospedalieri e rappresentato, spesso, il ricorso immediato, utile ed indispensabile in tutti quei casi di urgenza che possono evitare l’accesso al pronto soccorso. Sopprimere i Punti di Primo Intervento - affermano CGIL, CISL e UIL - significa depotenziare sensibilmente i servizi sul territorio, moltiplicare i disagi degli utenti e complicare le modalità di accesso alla prima assistenza in caso di bisogno, portandola oltre la soglia dell’accettabile. L’unico vero risultato che si raggiungerà sarà quello di ingolfare ancora di più i pronto soccorso, molti dei quali vivono condizioni al limite del collasso, diventati sempre più spesso scenari di aggressioni, esasperazioni e proteste da parte degli utenti. Non ultimo il caso recentemente accaduto nell’Ospedale di Cerignola, che si somma alle aggressioni violente avvenute nel Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia ed in altri ospedali della Capitanata. Nello stesso modo, non si può pensare che l’eventuale potenziamento del servizio offerto dal 118 rappresenti un rimedio efficace: diventerebbe solo un mezzo di accesso possibile al pronto soccorso attraverso l’ambulanza con cittadini lasciati in zona parcheggio permanente in attesa di assistenza o visita”. I Sindacati CGIL, CISL e UIL, ritengono opportuna la convocazione del tavolo di concertazione della ASL, da parte del Direttore Generale Piazzolla, al fine di tentare di scongiurare le imminenti chiusure previste dalla Regione Puglia entro il 30 aprile per evitare ulteriori disagi sugli utenti dei centri interessati.


 
05/09/2018 - Operatori socio sanitari - Bene i 100 progetti, ma ci sono risorse...
19/07/2018 - LA MUSICA SACRA DEL SEICENTO ITALIANO - Oggi a Deliceto anteprima...
06/07/2018 - Contributi alle università popolari e terza età - Approvato il...
27/06/2018 - Soccorso emergenza urgenza 118 - Marmo: “4mila assunzioni? Si...
19/04/2018 - Liste d’attesa: servono più medici e personale - Occorre organizzare...
13/04/2018 - La CGIL su Chiusura dei Punti di Primo Intervento - Di Monte...
28/03/2018 - Sanità, 'Casi al limite della sopportazione' - Reparti interi che...
03/01/2018 - 4 Gennaio 2018 - Partita del Cuore 2018 pro ADMO - Per la diffusione...
20/11/2017 - ROTARY. Impegno costante per Trapianto Organi - Incontro di...
15/11/2017 - Lombardi è Campione Italiano di KUMITE - L'Atleta di Apricena si è...
15/06/2017 - Emiliano aumenta stipendi a direttori ASL - M5S: 'Ingiustificati con...
22/04/2017 - Foggia. Cinque giorni di eventi e manifestazioni - Organizzate...
27/10/2016 - Risoluzione: estensione della terapia Epatite C - Il farmaco...
23/07/2016 - Orsara Jazz, giunya alla 26 esima Edizione - Quattro giorni di jazz,...
20/07/2016 - Assunzioni sanità, troppo a rilento - Damascelli: Ancora una volta,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 3024
Lettori iscritti : 4520
Ultimo lettore iscritto : raffaelefranzese
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by