Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Rispettata la Spesa farmaceutica in Puglia
La spesa convenzionata riguarda i farmaci prescritti dai medici di medicina generale


di Redazione

Bari, 21 maggio 2020.

 La Regione Puglia ha rispettato per la prima volta nella sua storia, nel 2019, il tetto della spesa farmaceutica convenzionata.
La spesa convenzionata  riguarda i farmaci prescritti dai medici di medicina generale e acquistati dai cittadini nelle farmacie.
Il dato è stato reso noto dall’Aifa – Agenzia italiana del farmaco, nel report di monitoraggio della spesa farmaceutica nazionale e regionale.
“Questi dati – commenta il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano – ottenuti grazie alla collaborazione di medici e cittadini, ci fanno ben sperare nel raggiungimento di tutti i target per l’uscita dal piano operativo, in modo da poter avviare investimenti consistenti per il potenziamento della sanità pugliese a tutti i livelli”.
Il risultato – spiegano il direttore del dipartimento Politiche della Salute Vito Montanaro e i dirigenti regionali Vito Bavaro e Paolo Stella –si registra per il periodo gennaio – dicembre 2019, quindi in epoca pre-Covid. In quel periodo la Regione Puglia rispetta per la prima volta il tetto di spesa del 7,96% rispetto al Fondo Sanitario Regionale, arrivando al 7,94%. La spesa complessiva si aggira intorno ai 600 milioni di euro con una spesa di circa 1,2 milioni di euro in meno di quanto fissato dal governo centrale”.
Si ricorda che il tetto nel 2018 era stato superato di circa 10 milioni di euro, mentre nel 2017 c’era stato uno sforamento di circa 57 milioni di euro.
“La discesa in tre anni fino al raggiungimento dell’obiettivo – spiegano Montanaro, Bavaro e Stella – è il frutto dell’applicazione costante di azioni strategiche per il monitoraggio della spesa e il rispetto dell’appropriatezza prescrittiva”. Il dato della spesa per gli acquisti diretti rimane alto, ma comunque in minor salita rispetto ad altre regioni.
 


 
04/08/2020 - I nuovi rappresentanti nella CUN - Il 30 settembre è il termine...
28/07/2020 - Fp Cgil: In Capitanata uffici dimezzati - Quota 100 da una parte,...
11/07/2020 - “I colori della nostra amata terra”, - Ieri primo incontro tra i...
01/07/2020 - Campagna antincendi, al Parco del Gargano - Le aziende agricole,...
01/07/2020 - SOSTIENI LA CULTURA. E LA FONDAZIONE TATARELLA - Il 29.07.2014 ha...
25/06/2020 - Mobilità e Traffico del Comune di Foggia - 25 giugno e sino al 31...
25/06/2020 - I LAVORATORI CO.CO.CO. SONO ANCORA DISOCCUPATI - Monte S.Angelo. In...
25/06/2020 - TIM: ATTO VANDALICO SU CAVO IN FIBRA OTTICA - E' quanto accaduto a...
23/06/2020 - PARTONO I LAVORI PER LA DIFESA IDROGEOLOGICA - quattro progetti...
23/06/2020 - S. SEVERO: MAT RIAPRE AL PUBBLICO. - Gli accessi al museo in questo...
23/06/2020 - Per il rilancio della Popolare di Bari - Il Mef ha autorizzato il...
22/06/2020 - UNIRE LE “PERIFERIE AL CENTRO” - Arrivano in Puglia gli artisti di...
22/06/2020 - Consumatori coinvolti nel caso Dentix' - Il Dott. BRUNO MAIZZI,...
19/06/2020 - Concessioni Autostradali - : “Lettera di Atlantia alla Commissione...
19/06/2020 - SBUROCRATIZZARE LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - In particolare, i...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by