Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Troia. Sequestrata area per accumuli rifiuti
A seguito di una attenta analisi del caso da parte della Procura della Repubblica di Foggia


di Redazione

Troia, 9 aprile 2020.

A seguito di una attenta analisi del caso da parte della Procura della Repubblica di Foggia che ha coordinato le attività di Indagine sin dai primi giorni di gennaio, si è proceduto al sequestro dell’intera area nelle disponibilità del cosiddetto “accumulatore” di Troia (FG).

Il soggetto, segnalato dalla locale Stazione Carabinieri Forestale già dai primi giorni di gennaio, ancor prima che il sentimento di preoccupazione tra la popolazione locale per il perpetrarsi dell’attività di “accumulazione di rifiuti di ogni genere”  fosse oggetto di un servizio giornalistico televisivo, è stato  dopo una accurata attività di verifica ed indagine, condotta celermente, se pur con i limiti imposti dall’emergenza sanitaria covid-19, dalla Procura di Foggia,  di un provvedimento di sequestro preventivo che  ha messo fine alla perpetrata condotta illecita.
Il sequestro dell’intera area richiesto dal Sostituto Procuratore della Repubblica, Dott. Gambardella, titolare delle Indagini ed emesso dal G.I.P., ha permesso di bloccare l’accumulazione di rifiuti di vario genere in un terreno di circa mq. 730 alle porte di Troia in Via Verdi, dove, erano stati abbandonati cassette di legno, plastica e cartone, indumenti e pneumatici usati (circa 200) nonché 8 carcasse di autoveicoli, un motocarro, materiale ferroso di vario genere, legno, rifiuti edili ed ingombranti vari, rifiuti urbani, elettrodomestici, bottiglie vuote . lattine in alluminio etc. il tutto in modo da trasformare l’intera area in una sorta di discarica.
Il soggetto deferito per i reati di cui all’art. 256 del D.lvo 152/06, oltre al provvedimento di sequestro è stato destinatario delle relative sanzioni previste per legge e delle misure di ripristino dello stato dei luoghi.


 
18/09/2020 - Voto in sicurezza: protocollo sanitario anti Covid - Le misure di...
17/09/2020 - Candidati presidenti, ecco la Puglia che vogliamo - Nel documento di...
16/09/2020 - ELEZIONI 2020: UN CORSO FORMATIVO - Pder componenti dei seggi e...
10/09/2020 - All’Agenzia delle Entrate su appuntamento - Dal 15 settembre parte il...
10/09/2020 - Libri di testo, prorogato i termini per la domanda - Il Comune di San...
08/09/2020 - Abusivismo edilizio ad Apricena - Firmato un protocollo di intesa tra...
03/09/2020 - Universitari contro i test di ingresso medicina - “La pandemia lo ha...
03/09/2020 - Incontro residenti Via S.Severo e Landella - L'unica strada...
03/09/2020 - GUARDIA DI FINANZA: CAMBIO AL VERTICE - A Lucera e a Sannicandro...
04/08/2020 - I nuovi rappresentanti nella CUN - Il 30 settembre è il termine...
28/07/2020 - Fp Cgil: In Capitanata uffici dimezzati - Quota 100 da una parte,...
11/07/2020 - “I colori della nostra amata terra”, - Ieri primo incontro tra i...
01/07/2020 - Campagna antincendi, al Parco del Gargano - Le aziende agricole,...
01/07/2020 - SOSTIENI LA CULTURA. E LA FONDAZIONE TATARELLA - Il 29.07.2014 ha...
25/06/2020 - Mobilità e Traffico del Comune di Foggia - 25 giugno e sino al 31...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by