Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Regione. Partono gli apprendistati
Un supporto alle imprese, una chance per i lavoratori”. Il Bando


di Redazione

New York, 11 settembre 2019.

Sarà pubblicato domani l’avviso pubblico per l’offerta formativa di base collegata ai contratti di apprendistato permanente.  All’offerta formativa sono destinati 10.681.137 euro per tre percorsi: 120 ore se l’apprendista è privo di titolo o in possesso di titolo di scuola secondaria di primo grado o inferiore; 80 ore se è in possesso di qualifica professionale, o diploma di istruzione secondaria superiore che permette l'accesso all'università; 40 ore: se  è in possesso del titolo di laurea, o di titoli superiori.
L’avviso in pubblicazione tratta la tipologia dell’apprendistato professionalizzante e prevede diversi step. In prima istanza gli enti di formazione dovranno candidarsi per entrare nel catalogo regionale dell’offerta formativa, in seconda battuta le imprese si candideranno per essere destinatarie di percorsi di formazione in favore dei loro dipendenti. Destinatari dell’offerta formativa pubblica sono gli apprendisti assunti dalle imprese operanti in tutti i settori produttivi pubblici e privati nella Regione Puglia, successivamente alla data di pubblicazione dell’avviso. Gli apprendisti dovranno avere età compresa tra i 18 anni (17 anni, se in possesso di una qualifica professionale) e i 29 anni, assunti con contratto di apprendistato professionalizzante, della durata di almeno 6 mesi, salvo il caso dell’apprendistato professionalizzante stagionale previsto all’articolo 12 dell’avviso. I contratti di apprendistato possono essere rivolti anche a lavoratori senza limiti di età, beneficiari di indennità di mobilità o di un trattamento di disoccupazione, ai fini della loro qualificazione o riqualificazione professionale.
 
Sebastiano Leo, assessore all’Istruzione, alla Formazione, al Lavoro, spiega: “Abbiamo voluto agire a supporto delle imprese, per incentivare l’assunzione di apprendisti e offrire alle imprese un ulteriore strumento per professionalizzare la propria forza lavoro.  Con questo avviso la Regione intende valorizzare l’apprendistato quale strumento di promozione dell’occupazione dei giovani e della loro crescita personale e professionale, garantendo la qualità e l’omogeneità dell’offerta formativa sull’intero territorio regionale, oltre a promuovere il reinserimento di lavoratori beneficiari di mobilità o di un trattamento di disoccupazione. Ritengo che in questo modo possano esserci le migliori condizioni per assumere apprendisti da professionalizzare”.
 
La prima fase prevede la costituzione del “Catalogo” con il contestuale finanziamento dei percorsi formativi. Il “Catalogo” sarà pubblicato sul portale Sistema Puglia nella pagina dedicata all’avviso: www.sistema.puglia.it/apprendistato e consententirà agli enti di formazione di iscrivere la loro offerta formativa presentando formale richiesta di adesione. A seguito della validazione delle candidature ricevute e successiva sottoscrizione dell’Atto Unilaterale d’Obbligo, sarà pubblicato il Catalogo Pubblico dell’Offerta Formativa in Apprendistato, che potrà essere utilizzato dalle imprese ai fini della presentazione delle istanze di partecipazione.
L’istanza di partecipazione,  da parte del datore di lavoro, deve essere trasmessa per via telematica e deve essere articolata in relazione a ciascun apprendista e contenere per ognuno di loro i requisiti d’ingresso.
Gli enti di formazione potranno presentare la propria candidatura al “Catalogo”, dalle 10 del 24 settembre, alle 10 del 15 ottobre. I datori di lavoro potranno presentare le proprie istanze per via telematica sul portale Sistema Puglia all’indirizzo www.sistema.puglia.it/apprendistato nella sezione Datori di Lavoro, dalle 10 del 29 ottobre alle 10 del 29 novembre.
--


 
24/02/2020 - MOVIDA FOGGIANA: daspo urbana - Continuano i controllo del Personale...
24/02/2020 - VOGLIA DI VITA - Le storie che raccontano il reparto di...
24/02/2020 - Trinitapoli. Differenziata Porta a Porta - «Da domani, gli addetti...
24/02/2020 - CORONAVIRUS, EMILIANO IMPARTISCE DISPOSIZIONI - La Task Force...
24/02/2020 - Due Bandi di Concorso per assunzioni a tempo pieno - San Severo. Le...
21/02/2020 - L’OSSO E LA POLPA - Un documentario per commemorare il cinquantesimo...
20/02/2020 - Foggia: Alessia Di Franza riconfermata presidente - In...
20/02/2020 - Frodi agropirati e Cipolla Bianca di Margherita - Il Consorzio di...
20/02/2020 - Only Food e Trawellit per far amare Foggia. - Cibo e cultura: la...
19/02/2020 - TURISMO, NUOVA SFIDA PER GARGANO - Turismo esperienziale e umano,...
19/02/2020 - L'uso dei farmaci in Italia - In un rapporto che illustra i dati di...
19/02/2020 - Successo FIM Cisl alla G&W di Foggia - Ripaga di tanti sacrifici...
19/02/2020 - Sergio Venturino Vola Gino Lisa - Piemontese: sono sicuro che la sua...
19/02/2020 - PSR: PARTONO I BANDI PER GIOVANI - Entrano nel vivo due tra le più...
18/02/2020 - Gino Giorgione componente Comitato INPS - le sue doti umane, morali...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by