Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

VERSO LA CREAZIONE DELLA DESTINAZIONE TURISTICA
Presentato presso l’Urban Center di Lucera il progetto dei servizi integrati turistici


di Redazione

Bovino, 24 giugno 2019.

Destinazione Monti Dauni. Il GAL Meridaunia ha presentato a Lucera il progetto dei servizi integrati turistici con l’obiettivo di qualificare, aggregare e potenziare l’offerta di turismo rurale, ambientale, culturale ed esperienziale dei Monti Dauni, migliorando l’awarennes e la reputazione del brand Monti Dauni, all’interno del brand Puglia. Il primo incontro con i sindaci, ai quali sono stati illustrati i punti di forza e di debolezza del territorio, con il chiaro intento di fermare l’abbandono creando opportunità di lavoro. Intanto un ulteriore passo avanti è stato fatto con l’approvazione da parte di Meridaunia della graduatoria del bando sulla piccola ricettività che porterà sui Monti Dauni altri 300 posti letto: saranno finanziate ben 80 domande in 25 dei 29 comuni dell’area.  Alla riunione di Lucera si è parlato soprattutto di attività sul territorio. Saranno organizzati tre Educational Tour, dieci eventi enogastronomici presso il Centro del Gusto di Troia. Il GAL ha chiesto ai sindaci i 2 eventi più importanti sui quali il singolo comune vuole puntare, in modo di promuoverli attraverso una  masterplan di comunicazione degli eventi più rilevanti del territorio  con Spot Tv e radio, manifesti 6x3 a livello provinciale  e Regionale. Diverse anche le attività extra territoriali, ad iniziare dalle maggiori fiere internazionali come il TTG di Rimini, l’ITB di Berlino, l’IMEX di Francoforte, la World Travel Market di Londra ed una fiera anche a New York. Inoltre quattro road show  con un bus itinerante che promuove il brand Monti Dauni nelle principali città europee e italiane. Ampio spazio sarà dedicato alla promozione degli eventi enogastronomici per identificare il territorio con le produzioni tipiche che il GAL Meridaunia ha individuato come chiave di accesso e occasione di scoperta del territorio. La qualità verrà premiata da un marchio identitario “Monti Dauni”, cosi come ci saranno riconoscimenti a chi utilizza i prodotti del territorio nei ristoranti e negli alberghi, ad iniziare dall’olio e dal vino.
Presso l’Urban Center dei Monti Dauni a Lucera si è parlato anche del progetto “Pugliesi nel mondo” per favorire l’internazionalizzazione delle imprese agroalimentari, e non solo, del territorio. Le comunità degli emigranti oggi sono un’opportunità ed una possibile leva per internazionalizzare le eccellenze agroalimentari. Nella fattispecie saranno organizzati 6 eventi BtoB in Europa e 3 nel resto del mondo dedicati  esclusivamente ai Monti Dauni, con occasioni di scambio  tra i nostri imprenditori e portatori di interesse esteri.
“Una opportunità unica per i Monti Dauni – ha dichiarato il presidente di Meridaunia, Alberto Casoria -, frutto della Strategia Nazionale Aree Interne. Arriveranno risorse importanti sia per  l’internazionalizzazione delle imprese  agroalimentari che per le azioni di promozione del turismo.  I prossimi tre anni serviranno a migliorare l’offerta turistica e a vincere definitivamente la nostra grande sfida, quella di far diventare i Monti Dauni la quarta destinazione turistica della Puglia”.
 


 
18/10/2019 - LA RIFORMA DEL CODICE APPALTI - Nel seminario tecnico e formativo,...
18/10/2019 - TAVOLO PER L'EMERGENZA CLIMATICA, - “La piazza ha dato un segnale...
18/10/2019 - Saline di Margherita di savoia - Mennea: “Attendiamo di sapere quale...
17/10/2019 - TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - Il Presidente, Nicola Gatta, e il...
17/10/2019 - Disinvestazione aree mercatali a San Severo - Il Comune decide di...
17/10/2019 - ANTONIO BUBBA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI - LO ha determinato il...
17/10/2019 - Comitato Genitori per Foggia : raccolta firme - Il Comitato...
15/10/2019 - FINANZIAMENTI AD IMPRESE EXTRA AGRICOLE - Tale azione, rientrante nel...
15/10/2019 - Si rafforza il Programma “Puglia Digitale”, - Ma il tema è...
15/10/2019 - “Nonno Ascoltami! - L’Ospedale in Piazza”: - ”, la Campagna di...
15/10/2019 - La bellezza del camminare senza frontiere - Il messaggio lanciato...
15/10/2019 - Finanziati dalla Regione progetti studenteschi - a fondo perduto di...
15/10/2019 - NASCE IL COMITATO GENITORI PER FOGGIA - Per fronteggiare un problema...
14/10/2019 - ARIF: STOP A AGENZIE PER IL LAVORO - Istituire un tavolo presso la...
14/10/2019 - Le Acli inaugurano la nuova sede di San Severo - Nasce un altro...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by