Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Minacce a Sindaco e Assessore di Monte
Emiliano: “Serve reazione unitaria, forte e decisa”


di M.E.

Bari, 12 marzo 2019.

“Intendo esprimere al Sindaco Pierpaolo d’Arienzo, all’Assessore Generoso Rignanese, alle loro rispettive famiglie e all’intera comunità di Monte Sant’Angelo la mia personale vicinanza e solidarietà per queste azioni intimidatorie di cui sono stati oggetto”.
Così il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha commentato le recenti e gravi intimidazioni al Sindaco e all’Assessore di Monte Sant’Angelo.

“Come comunità civile – ha continuato il Presidente Emiliano - respingiamo queste intimidazioni con una reazione unitaria, forte e decisa. Caro Sindaco, caro Assessore, cari amici di Monte Sant’Angelo, andate avanti con il vostro lavoro! Sono convinto che se riusciamo ad innescare dinamiche di sviluppo e di diritto, facendo ognuno la propria parte, la Puglia e il Mezzogiorno possono diventare il punto di inversione di tendenza, il luogo in cui si può dire che è possibile sconfiggere la criminalità”.
“È necessario – ha continuato Emiliano – innalzare la guardia non affidando soltanto alla magistratura e alla polizia questo compito. È una sfida che dobbiamo raccogliere tutti insieme. Perché se ancora di questi tempi scoppiano le bombe o c’è qualcuno che si sente autorizzato ad appendere davanti la porta di un Municipio un teschio umano, vuol dire che c’è qualche criminale che si sente impunito, magari protetto dal silenzio colpevole di qualcuno”.

“Noi - ha concluso il Presidente della Regione Puglia - siamo con il Sindaco d’Arienzo, con l’assessore Rignanese e con tutti gli amministratori comunali onesti che combattono l’illegalità. In questa battaglia la Regione Puglia vi starà accanto”.



 
23/05/2019 - Cronache politiche daune: dal fascismo al.... - Nuovo appuntamento...
23/05/2019 - Sviluppo dell'Economia per Tutela del territorio - Ne hanno discusso...
22/05/2019 - Una finestra sul mondo dell’arte - una rete di desideri, sogni,...
21/05/2019 - Terremoto a Barletta - La Protezione Civile dichiara: chiusa la...
21/05/2019 - Salvati 154 Lecci attaccati da Hernes Vermilio - Trinitapoli.de Lillo...
21/05/2019 - Lisre di attesa.- Il governo impugna le modifiche - Cioè quelle...
20/05/2019 - Sanitaservice scrive a Procuratore Repubblica - A seguiti di episodi...
20/05/2019 - Pillole di Sicurezza...Stradale - E’ giunta allo step finale...
20/05/2019 - 'Instagram per il giornalismo e la comunicazione - Il corso mira a...
20/05/2019 - SCOMPARE LA DICITURA SAN GIACOMO - DALL’EX OSPEDALE DI...
17/05/2019 - Foggia: astrorisonanza con il Cuore Foggia - Rendere meno traumatica...
17/05/2019 - Quindici anni “Con gli Occhi Aperti”, - Un focus per le nuove...
17/05/2019 - CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE - Il ROTARACT dona agli studenti di...
16/05/2019 - Assenteismo Asl San Severo, - FP CGIL Puglia e Foggia: danno a...
16/05/2019 - “Elezioni in Simav a Foggia - Vittoria schiacciante del Sindacato...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by