Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

ONDATA DI FURTI E DANNEGGIAMENTI A NEGOZI
Situazione fuori controllo a San Severo, allarme di Confesercenti


di Redazione

Foggia. 9 febbraio 2019.

Confesercenti lancia l'allarme sicurezza per gli esercizi commerciali di San Severo. Numerosi i furti e i danneggiamenti messi a segno negli ultimi giorni: gli ultimi questa notte. Nel mirino della microcriminalità, un negozio di abbigliamento per bambini in via Solis e un negozio di abbigliamento sportivo in via Minuziano. «Continuano a verificarsi in questi giorni – affermano i dirigenti Confesercenti - ripetuti furti in negozi e locali con ingenti danni per gli esercenti. Tutti i furti avvengono con la stessa modalità e presuntivamente ad opera della stessa mano. Un fenomeno angoscioso che si inserisce in un quadro già difficoltoso per la complessa situazione economica delle attività commerciali».
Molte nostre imprese associate ci hanno contattato confermando le sensazioni e le posizioni di preoccupazione che avevamo rilevato con un accurato sondaggio sulla “situazione Sicurezza” già in occasione della pianificazione delle attività del Distretto Urbano del Commercio. «Nel sondaggio condotto per conto del DUC - prosegue Confesercenti - compiuto su diverse imprese del territorio avevamo monitorato anche lo stato di sicurezza della città e la percezione dei commercianti su questo tema. In generale emergeva dai dati raccolti l’idea che, nonostante la presenza di telecamere e sistemi di sorveglianza “passiva”, le attività criminali non sono state bloccate e sono comunque continuate fino ad arrivare alla escalation degli ultimi giorni. Emergeva inoltre la necessità di maggiori misure di sorveglianza attiva come maggior presidio delle forze dell’ordine, allungamento delle ore di pattugliamento, maggior integrazione della Polizia Urbana con le altre Forze dell’Ordine, etc».
«La situazione sicurezza – proseguono i dirigenti Confesercenti San Severo – continua a destare ancora tante preoccupazioni. Sappiamo già dell’enorme sforzo e dei risultati raggiunti dall’Amministrazione Comunale in questi anni per la Sicurezza ma a quanto pare c’è ancora altro da fare per sopperire alla continua esigenza di sicurezza cui necessitano le nostre imprese e i cittadini». «Chi gestisce un negozio in questo periodo ha già la testa piena per far quadrare i propri conti; subire un furto con ingenti danni può diventare il colpo di grazia che costringe ad abbandonare un’attività imprenditoriale. Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà alle imprese che sono state colpite da questi fenomeni e restiamo a disposizione per cercare di trovare soluzioni per arginare questo fenomeno increscioso».


 
19/04/2019 - ARIF Oronzo Milillo Commissario Straordinario - La designazione ora...
19/04/2019 - Colonia marina per i ragazzi tra i 13 ed i 17 anni - San Severo. La...
19/04/2019 - UIL.Sportello per i lavoratori in somministrazione - A partire da...
19/04/2019 - Diabete: erogabili anche in Puglia i sistemi FGM - Sono state...
18/04/2019 - La Camera approva il Decreto Emergenza Agricola -
18/04/2019 - Il Garante dei minori e il Garante dei disabili - Vicini alla...
18/04/2019 - Liste d’attesa, sei consiglieri: - fabiano Amati Diffidiamo i...
18/04/2019 - TFA per il sostegno: lassù qualcuno NON ci ama - Anche a Foggia, si...
17/04/2019 - Ennesima aggressione nel carcere di Foggia - Sale sempre in negativo...
17/04/2019 - Corso per Operatori di Polizia a Borgo Incoronata - L’evento,...
17/04/2019 - Lavori di manutenzione di strade e quartieri - San Severo. prevede un...
17/04/2019 - Metta cancella il debito colpo di grazia a SIA - “E’ superiore a 4...
16/04/2019 - Approvato il Documento Programmatico al PUG - Dichiarazione...
16/04/2019 - Servizio Civile Nazionale - La transizione è riservata a tutti i...
16/04/2019 - Torremaggiore. Diminuisce ulteriormente la TARI - Lo dichiara...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by