Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

PORTO DI MANFREDONIA, UN VOLANO DI SVILUPPO
Una risposta in grado di assicurare una valida opportunità per la movimentazione


di G.T.

Foggia, 10 gennaio 2019.

La stabile disponibilità di un rimorchiatore in favore delle navi operanti nel Porto di Manfredonia costituisce indubbiamente una risposta concreta da tempo attesa dagli operatori logistici portuali.
Una risposta in grado di assicurare una valida opportunità per la movimentazione delle merci presso l’importante infrastruttura sipontina e di contribuire, così, ad una ripresa dei traffici che in tempi recenti, e per ragioni diverse, hanno segnato il passo come in molti altri porti italiani.
L’assegnazione di un rimorchiatore al Porto di Manfredonia rappresenta un ulteriore importante risultato conseguito dalla Capitaneria di Porto e dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, con la collaborazione delle diverse organizzazioni di categoria interessate.
Un esito positivo che si aggiunge ad altri significativi interventi in favore del Porto di Manfredonia e fortemente voluti e sostenuti dall’Autorità Portuale competente: dal riconoscimento del punto Ped da parte dei Ministeri competenti per lo sdoganamento dei prodotti alimentari e zootecnici, all’assegnazione di fondi per la manutenzione straordinaria dell’infrastruttura, al rafforzamento del presidio locale dell’Autorità medesima.
Ma c’è ancora molto da fare; auspichiamo una risoluzione in tempi rapidi della questione dei nastri trasportatori, che vede un rinnovato impegno da parte del Consorzio Asi di Foggia, nell’ambito di una strategia condivisa e finalizzata alla valorizzazione delle aree portuali e retroportuali, anche in previsione di importanti investimenti nel comparto della logistica che a breve  interesseranno il territorio di Capitanata.
Contestualmente, come peraltro sta già avvenendo, si tratta di creare le migliori condizioni per favorire l’insediamento e la permanenza nelle aree suddette di gruppi industriali utilizzatori delle infrastrutture e dei servizi portuali: la vicenda Sisecam, con il rilancio degli impianti dell’ex Manfredonia  Vetro, costituisce un modello di sviluppo da replicare in altre comparti manifatturieri, con l’obiettivo duplice di ampliare il ventaglio di opportunità e nel contempo di poter fronteggiare e bilanciare eventuali deficit contingenti che periodicamente riguardano la movimentazione di alcune referenze merceologiche, come avvenuto lo scorso anno per il frumento duro.
Sono certo e convinto che il sistema Capitanata nel suo complesso saprà accompagnare questo importante processo e conseguire i risultati attesi dall’intero territorio.

Gianni Rotice
Presidente Confindustria Foggia


 
18/06/2019 - Accordo Università Bari con Fondazione Tatarella - La Fondazione...
18/06/2019 - Contrasto alla Dispersione scolastica - Assessore regionale Leo: “Mai...
17/06/2019 - Nuove strade’ ex Distilleria di Via Rispoli - Mercoledi ...
17/06/2019 - La Regione promuove Orsara 17mila per gli eventi - Finanziati il...
17/06/2019 - A Montecatini amarezza e delusione - Il Sindaco Miglio ma dalle...
17/06/2019 - PALESTRA POLIVALENTE ABBANDONATA - MontesantaAngelo. La cattiva...
12/06/2019 - MANO A MANO un grande Evento pubblico - Necessario per verificare lo...
12/06/2019 - Legge su classificazione stabilimenti balneari - Dopo l'apporovazione...
12/06/2019 - Trinitapoli. Mercoledi notte disinfestazione - Da domani sarà...
12/06/2019 - Rifiuti per strada e stipendi non pagati - Succede a Cerignola...
07/06/2019 - Solidarietà ai braccianti vittime di incidente - CISL: Si attui il...
07/06/2019 - Orsara Colors 2019 il paese invaso da artisti - Sabato e domenica...
07/06/2019 - Trinitapoli. collocazione di un busto di Pillo - La Piazza che da...
07/06/2019 - Pugnochiuso: aprire frontiere alla disabilità - 'Sottosopra' a...
06/06/2019 - Alunni con disabilità fisiche o sensoriali - “Dal Governo 100...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by