Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Disciplina dei beni di Riforma Fondiaria
lLaudizione del vicepresidente della Giunta Antonio Nunziante e dell’assessore Leo Di Gioia


di Redazione

Bari, 12 ottobre 2017.

La II commissione consiliare presieduta da Mino Borraccino ha incardinato il disegno di legge che modifica il Testo unico in materia di demanio armentizio e beni della soppressa Opera nazionale combattenti.
L'obiettivo è riunire - alla luce dell'attuale assetto organizzativo regionale - in un unico corpus normativo la disciplina dei beni di Riforma Fondiaria con quella delle restanti categorie patrimoniali della Regione, omogeneizzando e semplificando i procedimenti per accelerare l'attività di dismissione e amministrazione del patrimonio appartenente all'ex Ersap. Dalla ricognizione effettuata, sono emerse criticità relative alla gestione dei beni: in primis quella degli acquedotti rurali, in relazione alla quale attualmente l'Amministrazione regionale - proprietaria di quattro acquedotti - sostiene annualmente costi ingenti, in termini di consumi idrici e manutenzione, dovuti soprattutto alla vetustà degli impianti idrici costruiti negli anni '50.
Alla seduta è intervenuto il dirigente della Sezione Demanio e Patrimonio per spiegare i due emendamenti presentati dalla struttura tecnica: il primo affida all’ARIF la gestione dei quattro acquedotti rurali pugliesi mentre il secondo estrapola dal campo di applicazione della norma i canali per i quali si auspica un censimento e un più razionale riordino delle attribuzioni - attraverso un provvedimento ad hoc – ai soggetti (Comuni, Province, Regione) in grado di renderli più efficienti e produttivi.
Il presidente Borraccino ha inoltre annunciato per la settimana prossima l’audizione del vicepresidente della Giunta Antonio Nunziante e successivamente dell’assessore al ramo, Leo Di Gioia.


 
15/12/2017 - Foggia. Operazioni della Polizia locale - servizi di contrasto a...
15/12/2017 - VERTENZA ASILI NIDO, soddisfatta la Cgil - 9 operatrici che, da...
15/12/2017 - Umberto Giordano e Casa di Babbo Natale - Tre giorni imperdibili a...
15/12/2017 - ISTITUZIONE DEL FORUM DEI GIOVANI. - S.Severo. in osservanza alla...
14/12/2017 - Provincia di Foggia: assunzioni OO.RR - Le proposte presentate dai...
14/12/2017 - Vertenza Ataf,La Confsal chiede di nuovo riunione - Dopo un primo...
14/12/2017 - Piano di Azione Locale dei Monti Dauni - Il programma di azioni e di...
14/12/2017 - Si alle misure di sostegno alla Pesca - La Commissione Agricoltura...
13/12/2017 - Adeguamento del parco giochi della Villa Comunale - Torremaggiore: Il...
13/12/2017 - Foggia. Lotta all’abusivismo commerciale - Sono stati sequestrati ...
13/12/2017 - Miglio: un premio per il Volto - Sarà premiato l’avv. Francesco...
12/12/2017 - PORTE APERTE ALLA SAN DOMENICO DI FOGGIA - Giovedì 14 un'occasione...
11/12/2017 - Campagna controlli ambientali gestione rifiuti - Intensificazione dei...
11/12/2017 - San Marco in Lamis,:approva l’adesione all'ACF - Ass, Comuni...
07/12/2017 - Revoca sciopero dipendenti AmiuSpA - Dichiarazione del Consigliere...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 3470
Lettori iscritti : 4487
Ultimo lettore iscritto : raffaelefranzese
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by