Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

ARTISTI DI STRADA' ED 'ESSERE UMANI
La musica e lo spettacolo dal vivo invadono la città fondata da Re Manfredi


di Matteo Palumbo

Manfredonia, 29 agosto 2019.

La musica e lo spettacolo dal vivo invadono la città fondata da Re Manfredi per una serata, martedì 27 agosto,  che si preannuncia vivace e ricca di interessanti eventi dislocati nel centro storico con “Buskers in Manfredonia – rassegna di artisti di strada” e “ Esseri Umani - performance musicali nelle Chiese del centro storico”.
 
I due appuntamenti (a partire dalla ore 20) rientrano nel cartellone di “Manfredonia d’Estate” - organizzato da Gal DaunOfantino, Bottega degli Apocrifi e Fondazione Re Manfredi in collaborazione con  Teatro Pubblico Pugliese e con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Manfredonia e Polo Museale della Puglia – pronto nuovamente a stupire il pubblico dopo il successo di critica e di presenze del magico concerto all’alba (“Sonata per Shakespeare”, piano e violino) svoltosi sabato mattina sulla nuova Piazza Terrazza sul Mare.
 
Si inizia alle ore 20 con “Buskers in Manfredonia” - organizzato nell’ambito del “Festival delle Terre d’Acqua” - , una rassegna di artisti di strada che, con i loro talenti, animeranno e valorizzeranno il centro storico ed i maggiori punti di aggregazione turistica della città. Il programma dell’evento prevede le seguenti esibizioni artistico musicali: Gerry Ruotolo ft. Francesco Magistro (c/o Gelateria Bruneleski), Anna Sforza + Domenico Balducci (c/o Ristorante Bacco Tabaccco e Venere e Ristorante Baciati dal mare), Swing Duo Egidio Savastio + Mimmo Marasco (c/o Speakeasy 1920 Club), Pierluigi Pannella ft. Guido Paolo Longo - Unza Unza Band chitarra + Fisarmonica (c/o Calamarando Fish Bar), Quantum Leap trio (c/o Osteria Boccolicchio), Scena Muta (c/o Piazza del Popolo),  Luigia Ciociola in Trio (c/o In Piazzetta), Giovanni Cafaro sax e  Francesco Palmitessa chitarra (c/o Gelateria Bramanthe), I Fainaloff (c/o Bicchieri e Taglieri), Sometimes Acustic trio (c/o Bar Stella), Sarah Sportaiuolo + Arturo Serafino - voce e chitarra (c/o Birreria-Pizzeria Re Manfredi), Voce Viva duo - Elena Mione + Guglielmo Tasca (c/o Civico 5) e Made in Carcere  - laboratorio di economia rigenerativa basata sulla costruzione della consapevolezza e ricostruzione della dignità delle persone e del recupero di materiali di scarto (c/o Piazza del Popolo).
 
Alle ore 21, prosegue la musica con "Essere Umani": quattro formazioni musicali, otto Maestri e musicisti professionisti che in contemporanea suoneranno nelle chiese storiche della città, che resteranno eccezionalmente aperte fino a tardi.  Esseri umani è un esperimento musicale all’interno delle chiese storiche di Manfredonia, è il desiderio di dire con la musica quanta umanità ancora pervade questa nostra Italia. Esseri umani è la musica che apre all’ascolto di quelle voci in mezzo al mare, apre gli occhi su ciò che qualcuno vuole farci odiare a tutti i costi.  Essere Umani è la musica dei grandi autori di ogni tempo e di quelli contemporanei, è la musica del mondo intero che ci si fa attorno e ci ricorda che siamo umani e abitanti di questa terra.

Quattro ensemble  in quattro chiese del centro storico aperte fino a tardi la sera, quattro luoghi del sacro che incontrano la musica e i viaggiatori. Quattro chiese aperte per lasciare ai cittadini, agli abitanti e ai turisti di osservare quei luoghi con occhi diversi.
 
Il programma artistico prevede le seguenti performance: flauto Bartolo Piccolo - pianoforte Giuseppe Stoppiello (c/o Cattedrale),  violino - Fabio Trimigno  contrabbasso e gong Michele L. Telera (c/o Chiesa San Benedetto), violino Saverio Lops -  Arpa celtica Rita Beneventi (c/o Chiesa San Matteo), Duo flauti  Alessandra Facchiano e Elisabetta Loconsole (Chiesa San Benedetto).
 
Inoltre, lo spettacolo “Ballabile” - concerto Homade con il M° Antonio Simone (pianoforte) e il M° Giuseppe Pinto (tromba) -, rinviato domenica causa maltempo, sarà recuperato giovedì 29 agosto alle ore 20 (c/o il Parco Archeologico di Siponto). Prima che faccia sera, prima che la notte ci porti nella movida cittadina, prima che il sole abbia lasciato questo angolo di sud, la musica di un piano  accompagnato da un trombettista eclettico suoneranno brani tratti da autori come Wheller, Karche, Ellington, Gershwin, Hubbard, Harrel, Martino. Prima che faccia sera è un sogno ballabile.
 


 
17/09/2019 - Puglia sostiene la formazione imprese pugliesi - È necessario...
16/09/2019 - Donare le eccedenze alimentari e ridurre i rifiuti - Il progetto...
13/09/2019 - Il ronzio vitale delle Api - Il loro lavoro di impollinazione sono un...
12/09/2019 - Ezio Bosso in Puglia - Un incontro con il pubblico e due concerti tra...
11/09/2019 - Liquefazione del Sangue di San Gennaro - n diretta streaming Tv sul...
09/09/2019 - CUOCHI DI CLASSE - Foggia vince il titolo di Campione Italiano...
06/09/2019 - UE dà maggiore flessibilità ai fondi regionali -
03/09/2019 - Una piramide di profiterole da record mondiale - Nel Guiness dei...
02/09/2019 - “Mònde – Festa del Cinema sui Cammini” - Il Festival è un’iniziativa...
31/08/2019 - Senza tetto non senza diritti. - rapporto di ricerca su residenza...
29/08/2019 - ARTISTI DI STRADA' ED 'ESSERE UMANI - La musica e lo spettacolo dal...
27/08/2019 - XXVIII Premio Internazionale di Coltura - Tutto pronto per il momento...
18/07/2019 - TRASPORTI: FAVORIRE L’INTERMODALITÀ - Per migliorare l'efficienza e...
15/07/2019 - La Puglia delle start up in Gran Bretagna - Occasione imperdibile di...
13/07/2019 - ANNIVERSARIO STRAGE FERROVIARIA - Dell’incidente ferroviario...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by