Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Primo atto del Governo Gentiloni
Tagliare fuori il Parlamento italiano dalle decisioni che saranno prese nel prossimo Consiglio Ue,


di Cosimo Petraroli

Roma, 14  dicembre 2016.

Il primo atto di Gentiloni e di questo ‘Governo Renzi bis’? Tagliare fuori il Parlamento italiano dalle decisioni che saranno prese nel prossimo Consiglio Ue, annullando l’informativa dell’Esecutivo in Aula, ed avere così mano libera su dossier cruciali per il benessere delle imprese e dei cittadini italiani come immigrazione, in particolare per quanto riguarda la revisione dell’accordo di Dublino; l’ingresso della Cina nell’economia di mercato; la proroga delle sanzioni alla Russia”. Questo è quello che ho denunciato insieme ai colleghi della commissione Politiche Ue. “Gentiloni inizia la sua attività di Governo facendo carta straccia del Parlamento e delle norme che ne garantiscono anche quella minima parvenza di potere decisionale in Europa- In base a quanto previsto dalla legge 234 del 2012, che disciplina appunto la partecipazione dell’Italia alle decisioni prese in Europa, il Governo, prima di ogni Consiglio Ue, deve comunicare alle Camere cosa andrà a dire in Europa sui vari temi che sono sul tavolo e rendere conto di come rappresenterà l’Italia.
Un nuovo atto che dimostra come questo ‘Governo-fotocopia’ sia nemico della democrazia e che ci convince ancora di più della necessità di andare subito ad elezione e dare finalmente parola e potere ai cittadini”.
                                                                                  
On.  Cittadino Cosimo Petraroli
Gruppo MoVimento 5 Stelle al Parlamento della Repubblica


 
29/04/2017 - Salento Street Food sbarca in Austria - Vincotto, pittule e patate...
27/04/2017 - Manovra correttiva e norma pro autovelox - Marmo (FI): “Gli...
20/04/2017 - Legge parrucche, risposta unanime della politica - Oggi la Puglia...
18/04/2017 - Sito archeologico di Canne della Battaglia - Lavori in corso, ma si...
12/04/2017 - Vertenza Mazal, giorno 18 sciopero nazionale - ’ombra lunga della...
11/04/2017 - Al Teatro Verdi la Festa Provinciale della Polizia - Il Sindaco...
06/04/2017 - Movimento Turismo del Vino al Vinitaly 2017 - In occasione della...
01/04/2017 - I Cantori di Carpino protagonisti alla Bit 2017 - Si esibiranno...
30/03/2017 - Prosegue la battaglia per dire NO al gasdotto TAP - Questa mattina...
29/03/2017 - Parla pugliese la Conferenza economica di Cia - A Bologna, dal 29 al...
28/03/2017 - Nasce a Palermo il nuovo Civitan Palermo Libertà - L’Organizzazione,...
27/03/2017 - M5S: 'CONTRO LA CASTA' - Ci sarà alleanza tra gli uomini di Grillo e...
24/03/2017 - Sisma 2002: INPS rispetti criteri di rateizzazione - Colomba...
23/03/2017 - Nate Birkey Italian 4et per Musica Felix - Il grande jazzista...
21/03/2017 - Terremoto 2002. Bordo interroga Padoan e Minniti - I comuni della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 5595
Lettori iscritti : 4457
Ultimo lettore iscritto : melissacep
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by