Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

“Vissi d’arte. Vissi per Maria”
Maria Callas, il soprano più grande di tutti i tempi, rivivrà per una sera a Vieste


di Redazione

Vieste, 20 ottobre 2017.

Oggi sarebbe una signora di 94 anni e vanterebbe una vita e una carriera artistica insuperabili. Invece sono trascorsi già 40 anni dalla sua scomparsa e il suo mito è intramontabile. Lei è Maria Callas, la Divina, e Musica Civica la omaggia facendola rivivere per una sera.
Martedì 24 ottobre alle 20.30 il pubblico di Vieste potrà riascoltarla in “Vissi d’arte. Vissi per Maria”, spettacolo teatrale e musicale fortemente voluto dall’amministrazione comunale di Vieste e dall’assessorato alla cultura guidato da Graziamaria Starace, ideato da Dino De Palma e incentrato sulla vita e sulla personalità umana ed artistica del soprano più grande di tutti i tempi.
Attraverso una sofisticatissima tecnica d’ingegneria acustica e di estrapolazione della voce, con interpolazioni e manipolazioni a partire da registrazioni originali di Maria Callas, Musica Civica produce uno spettacolo che consente di ascoltare la voce del soprano, mentre l’Ensemble “Musica Civica” suona dal vivo sul palco, in perfetta sincronia.
Un esperimento unico di isolamento della voce realizzato da Marco Maffei per far rivivere le emozioni di un timbro indimenticabile, di un virtuosismo canoro mai visto prima, di una voce che era “tre voci”, vista l’eccezionale estensione.
 
E mentre il soprano si esibirà, in scena ci sarà Bruno, il suo maggiordomo, interpretato da Giampiero Mancini, che svelerà i segreti di una vita eccezionale, gli amori, il dietro le quinte della celebre cantante.
Fedele servitore fino alla fine, Bruno rinuncia ad una vita propria e impara a servire, seguire, assistere, proteggere la donna che amò profondamente Meneghini, perse la testa per Onassis, si innamorò di Pasolini e non fu mai felice.
Colpito dalla sua ferrea disciplina, la sua severità, la sua capacità di studiare e lavorare anche venti ore al giorno, il suo sottoporsi a continui e costanti sacrifici, la sua tenacia instancabile, Bruno sa che Maria è un essere fragile e diverso dal personaggio che la critica dipinge.
Al racconto di una vita breve - perché la cantante visse solo 54 anni - è abbinato l’ascolto delle arie che hanno reso la Callas uno spartiacque tra il prima e il dopo.
Maria Callas, la casta diva dalla tecnica superlativa, il soprano capace di fondere canto e recitazione come non si era mai visto su un palcoscenico, la donna che unì le sfuriate da diva, il mistero del dimagrimento improvviso e la love story da copertina con il miliardario Onassis, che fece vendere pile di rotocalchi quando lui lasciò la moglie per lei, ma poi la piantò in asso sposando Jackie Kennedy, quella Maria Callas rivivrà per il tempo di uno spettacolo.
La sua voce indimenticabile e indimenticata sarà accompagnata dall’Ensemble strumentale composto da tre professionisti del calibro di Dino De Palma al violino, Luciano Tarantino al violoncello e Donato Della Vista al pianoforte.
Il testo dello spettacolo è di Roberto D’Alessandro.
 
L’evento, promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Vieste, col patrocinio della Regione Puglia e in collaborazione con l’associazione Nuova Diapason (Presidente Maria Candelma – Direttore Artistico Pietro Loconte), è organizzato dall’associazione Musica Civica di Foggia sotto la direzione artistica di Gianna Fratta.
L’ingresso è gratuito.
 


 
20/10/2017 - “Vissi d’arte. Vissi per Maria” - Maria Callas, il soprano più grande...
16/10/2017 - Emiliano a Mesagne per Libera Terra - Beni confiscati alla mafia. Il...
13/10/2017 - La Puglia cuore del cibo giusto: - Da Orsara a Lecce il tour di...
12/10/2017 - TTG di Rimini: 50 imprese per la Puglia - Giornata intensa per la...
11/10/2017 - LA PUGLIA AL TTG 2017 DI RIMINI - Loredana Capone: La Puglia si...
09/10/2017 - “Gli chef incontrano la Bella” - In quattro ristoranti l’oliva più...
05/10/2017 - La cultura abbatte i muri - F@Mu Giornata Nazionale delle Famiglie al...
04/10/2017 - Global Teacher Prize 2018 - Quattro finora gli italiani finalisti al...
28/09/2017 - Emiliano a Bruxelles per la Rete Nereus - «I 10 anni di attività di...
27/09/2017 - Parte da Parigi il “Buy Puglia Tour”, - La Puglia è protagonista di...
26/09/2017 - Latte. Produzione pugliese in crescita - Secondo l’ultimo Rapporto...
25/09/2017 - Stop ai furti nelle campagne con la tecnologia - il M5S propone il...
23/09/2017 - CANTINE APERTE IN VENDEMMIA DOMANI IN PUGLIA - Diciannovesima...
22/09/2017 - Sostegno agli agricoltori colpiti dalla siccità - L’estate torrida ha...
21/09/2017 - Cancellazione voli Ryanair: diritto ai rimborsi: - Adiconsum ricorda...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 322
Lettori iscritti : 4477
Ultimo lettore iscritto : melissacep
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
 Questa pagina è stata letta 92681 volte
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by