Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

TRASPORTI: FAVORIRE L’INTERMODALITÀ
Per migliorare l'efficienza e tutelare l'ambiente


di Valerio L'Abbate

Roma, 18 luglio 2019.

 “Le nostre politiche sulla mobilità sono e saranno sempre più orientate su misure che incentivino i cittadini a lasciare a casa l’automobile e a scegliere altri mezzi più sostenibili per spostarsi. In tal senso, la cosiddetta ‘cura del ferro’ è fondamentale per il nostro Paese e per l’ambiente. Favorire l’intermodalità, garantendo ai cittadini un trasporto pubblico pulito ed efficiente, la possibilità di andare in bici in città in sicurezza o di utilizzare piccoli mezzi elettrici per brevi spostamenti urbani, come sta già facendo il Governo con il grande lavoro del ministro Toninelli, è il mezzo per raggiungere l’obiettivo finale. Siamo contenti che Ferrovie dello Stato abbia deciso, seguendo l’indirizzo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di puntare sulla sostenibilità ambientale, abbinata a quella economica e sociale: solo assicurando a tutti la possibilità di prendere il treno in abbinamento a questi mezzi ecologici potremo costruire un nuovo assetto della mobilità nazionale che possa davvero migliorare la qualità della vita di chi viaggia e la qualità dell’aria che respiriamo”. A dichiararlo è il deputato Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera.
 
“In quest’ottica, è auspicabile il raggiungimento del traguardo “zero emissioni” per il 2050 che passerà anche dall’ammodernamento tecnologico della rete ferroviaria nazionale, l’elettrificazione delle linee e l’adozione di treni a consumi energetici limitati. Accogliamo con favore anche l’obiettivo fissato da FS per l’azzeramento dei morti tra le persone che scelgono i mezzi del Gruppo, sempre per il 2050. Chi viaggia deve sentirsi sicuro e ‘coccolato’ e deve sapere che i servizi pubblici funzionano e che bisogna trattarli con rispetto e prendersene cura. Migliorare l’efficienza del servizio e la sua sostenibilità, tutelare la cosa pubblica e valorizzare i nostri territori è un obiettivo concreto che questo Governo continuerà a perseguire con forza lavorando in sinergia con tutti gli attori in gioco”, conclude il deputato pugliese Scagliusi (M5S).


 
18/07/2019 - TRASPORTI: FAVORIRE L’INTERMODALITÀ - Per migliorare l'efficienza e...
15/07/2019 - La Puglia delle start up in Gran Bretagna - Occasione imperdibile di...
13/07/2019 - ANNIVERSARIO STRAGE FERROVIARIA - Dell’incidente ferroviario...
28/06/2019 - Le abitudini degli automobilisti in viaggio. - è la nuova survey...
18/06/2019 - Incontro al Paris Air Show con Leonardo - GE Avio: lavoriamo a...
17/06/2019 - International Paris Air Show. - Borraccino a Conte: “A Grottaglie...
07/06/2019 - “RIDICOLI I DATI DI BASENTINI AL PARLAMENTO - La CO.S.P. su ipotesi...
06/06/2019 - L’ambasciatrice della Repubblica Ceca in Italia -
05/06/2019 - BIRRA: ACCISE RIDOTTE DEL 40% - Firmato il decreto ministeriale per...
03/06/2019 - TORNA 'IN CAMMINO NEI PARCHI' - Nel programma anche diverse...
30/05/2019 - Vitalizi, un privilegio da abolire - Domani presenteremo proposta che...
23/05/2019 - Anniversario della strage di Capaci 23 Maggio - Fare memoria di...
21/05/2019 - Bari una delle migliori destinazioni per l'estate - L'ha scelta il...
20/05/2019 - Alla scoperta delle Case della Memoria pugliesi - Tante conferme e...
15/05/2019 - A P-ASSAGGI CE N'E' PER TUTTI I GUSTI - 20 i cuochi e artigiani del...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by