Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

La nuova ordinanza anti-Covd del Sindaco di Foggia
Le zone particolarmente interessate sono: corso Vittorio Emanuele, via Lanza, via Duomo, via Dante..


di Redazione

Foggia, 24 settembre 2020.

Con una nuova Ordinanza, il Sindaco di Foggia Franco Landella fa obbligo, a partire da 25 settembre, di indossare correttamente  il Dispositivo di Protezione Individuale (mascherina facciale di comunità, mascherina monouso o mascherina lavabile, anche auto-prodotta, in materiali multistrato idonei a fornire un’adeguata barriera) all’aperto, nelle aree pedonali a maggiore vocazione aggregativa del centro storico della città, maggiormente interessate dalla presenza di pubblici esercizi e attività commerciali e da una concentrazione costante e cospicua di persone, laddove per la natura, idoneità e caratteristiche fisiche di detti luoghi é più facile il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale e ove non è possibile garantire il rispetto delle norme sul distanziamento sociale, fatta eccezione per i minori al di sotto di 6 anni e per i soggetti che presentino forme di incompatibilità certificata con l’uso continuativo della mascherina. Le zone particolarmente interessate sono: corso Vittorio Emanuele, via Lanza, via Duomo, via Dante, via Oberan, via Arpi, largo degli Scopari, piazza Duomo, piazza De Sanctis, piazza Mercato, piazza Cesare Battisti.
Sempre con la medesima Ordinanza, il Sindaco Franco Landella, anche considerate le mutazioni atmosferiche che possono favorire aggregazione nei centri commerciali, dispone la chiusura al pubblico, nelle giornate domenicali e festive, delle gradi strutture di vendita presenti sul territorio comunale (Mongolfiera e GrandApulia). Il divieto di apertura delle dette strutture  entra in vigore da domenica 27 settembre 2020 e fino a nuova disposizione.
L’ordinanza sindacale risponde alla necessità di prevenire il diffondersi della pandemia da Covid19, «che sta interessando in maniera preoccupante la Città di Foggia, dove si sta registrando un incremento esponenziale di casi positivi, testimoniati dall’elevato numero di contagi nella RSSA UAL Unione Amici di Lourdes di viale Ofanto e di un dipendente comunale in servizio presso l’Ufficio  Anagrafe comunale risultato positivo, con conseguente provvedimento cautelativo di chiusura temporanea del ridetto Ufficio», è spiegato nel provvedimento sindacale.


 
29/10/2020 - Firmata la convenzione per la costruzione Case - Il sindaco di Foggia...
28/10/2020 - SOSPENSIONE RICOVERI ORDINARI - Confermato dall’assessore alle...
26/10/2020 - Vaccino influenza. Obbligo per operatori sanitari - Gli operatori...
22/10/2020 - VACCINI INFLUENZA: AVVIATA LA DISTRIBUZIONE - Le prime dosi sono...
20/10/2020 - Pepper: la robotica al servizio degli anziani - All’IRCCS Casa...
19/10/2020 - Dalla Puglia al mondo, I Feel Food Italia - Presentata a Lesina (Fg)...
16/10/2020 - Giornata mondiale dell'alimentazione - Si celebra ogni anno dal 1979...
12/10/2020 - TRASPORTI: BIKE ECONOMY IN CRESCITA. - l’Italia è il primo Paese a...
11/10/2020 - Il 'Cuore Foggia' riparte con “Io non rischio” - I clown dottori...
10/10/2020 - “Non c’è salute senza salute mentale” - Si celebra oggi, 10 ottobre,...
09/10/2020 - Giro d’Italia in Capitanata - Il Presidente Nicola Gatta afferma che...
07/10/2020 - “CERCHIAMO ASPIRANTI IMPRENDITORI INNOVATIVI” - Al via la selezione...
05/10/2020 - Bando aiuti caseifici: al via le candidature - “Procedura celere e...
02/10/2020 - LA REGIONE PUGLIA IN FIERA DEL LEVANTE - Presenta il Polo Regionale...
29/09/2020 - SCUOLA E COVID-19 - Gli indirizzi per la gestione dei casi e focolai...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by