Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Oratori, siglato protocollo d’intesa.
Emiliano: ruolo insostituibile nella coesione della società


di Gerardo Leone

Bari, 1 marzo 2019.

“Con questo protocollo riconosciamo gli oltre mille oratori pugliesi e il loro ruolo insostituibile nella coesione della società”.
Così il Presidente della Regione Michele Emiliano sottoscrivendo questo pomeriggio a Lecce, insieme all’Assessore regionale al Welfare Salvatore Ruggeri, al Presidente della Conferenza Episcopale Pugliese, mons. Donato Negro, al vice presidente della Conferenza Episcopale Pugliese mons. Michele Seccia e a Mons. Leonardo D'Ascenzo in qualità di Vescovo delegato per la Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Pugliese,  il protocollo d’intesa per gli “Interventi innovativi e sperimentali per la valorizzazione della funzione socioeducativa e di animazione sociale degli oratori afferenti alle parrocchie e agli istituti religiosi della Chiesa Cattolica”.
“Ciascuno di questi luoghi - ha proseguito il Presidente Emiliano - aiuta i sindaci, le scuole, gli assistenti sociali a migliorare la qualità della convivenza e l’integrazione tra giovani anche di diverse religioni. Il tutto sotto l’assistenza e la guida di tanti volontari che rendono questi luoghi sicuri per tante famiglie. Replicare questo modello per lo Stato, per la Regione e per i Comuni sarebbe impossibile, non è possibile costruire da capo mille e più luoghi come gli oratori pugliesi, invece, sostenere quelli che già esistono aiuta di fatto tanti volontari che si occupano di gioventù a vivere con meno ansia la gestione di questi luoghi, grazie ad un piccolo contributo di natura economica”.
La convenzione è finalizzata a incentivare iniziative innovative e sperimentali degli oratori per promuovere attività socioeducative e di animazione sociale per contribuire al contrasto del fenomeno del bullismo, della devianza minorile, di fenomeni di discriminazione e di marginalità sociale dei minori.
A tal fine la Regione Ecclesiastica Puglia, con la firma del protocollo, si impegna a sollecitare la presentazione, da parte degli enti ecclesiastici della Chiesa Cattolica, degli enti Parrocchia, degli Istituti religiosi, di progetti di dettaglio per la promozione del ruolo genitoriale per l’accompagnamento e il supporto della crescita armonica dei minori e dei giovani, al fine di prevenire e contrastare la discriminazione, la devianza minorile e fenomeni di bullismo e cyberbullismo, nonché per promuovere le relazioni di aiuto nella comunità locale, per favorire l’interculturalità e l’interreligiosità, e per promuovere attività ludico-ricreative-espressive tese a favorire l’aggregazione giovanile.
Il protocollo d’intesa attua la legge regionale n. 17/2016 che riconosce, valorizza e sostiene la funzione socioeducativa degli oratori in Puglia, ed in particolare riconosce “la funzione educativa, formativa, aggregatrice e sociale svolta dagli enti ecclesiastici della Chiesa cattolica, dall’ente parrocchia, dagli istituti religiosi e dagli altri enti di culto riconosciuti dallo Stato attraverso le attività di oratorio”.
Infatti le attività di oratorio “si inseriscono nel sistema integrato dei servizi per le persone e per le comunità quali strumenti di aggregazione socioeducativa delle comunità locali, e sono rivolte alla promozione, all’accompagnamento e al sostegno della crescita armonica dei minori, degli adolescenti, dei giovani, delle persone con disabilità, e delle famiglie che vi accedono spontaneamente”, nonchè la legge regionale n. 44/2018 , art. 39, che richiamando le finalità della l. n. 17/2016, finanzia le attività degli oratori in Puglia, con particolare riferimento alle azioni socio educative e di animazione sociale per contribuire al contrasto del fenomeno del bullismo, della devianza minorile, di fenomeni di discriminazione e di marginalità sociale dei minori.


 
15/03/2019 - Pisicchio consegna alloggi ERP a Foggia - Collocate a Borgo Croci...
14/03/2019 - Clima. Affianco con gli studenti - Affinché il tema dei cambiamenti...
13/03/2019 - I giovani allievi del Conservatorio “Giordano - Conquistano i...
12/03/2019 - Dissesto idrogeologico. Sicurezza e sviluppo -
11/03/2019 - IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza - Francesca Bazzocchi è il nuovo...
08/03/2019 - 8 marzo: Festa della donna - le considerazioni della Consigliera di...
06/03/2019 - ITB Berlino. In Puglia sempre più turisti tedschi - Medimex con Patti...
05/03/2019 - Allungamento pista aeroporto “Gino Lisa” - “Positivo il rilascio del...
04/03/2019 - Primarie PD, Zingaretti vince anche a Foggia - Staccato Martina che...
01/03/2019 - Oratori, siglato protocollo d’intesa. - Emiliano: ruolo...
28/02/2019 - PATTO PER LA SALUTE - Cìè un accordo che si stipula, nell'ambito...
27/02/2019 - L'ambasciatore della Georgia in Puglia - La Georgia rappresenta la...
26/02/2019 - “La Grande Guerra. Fede e Valore” - Candela, oltre mille presenze per...
25/02/2019 - Foggia. Elezioni primarie del centrodestra - Le dichiarazioni del...
22/02/2019 - Inaugurazione Anno Giudiziario Corte dei Conti - Emiliano:...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by