Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Tecnonidi Una sfida ai giovani con idee innovative
Un pacchetto di aiuti per supportare l’avvio o lo sviluppo di un’impresa innovativa


di Gerardo Leone

Bari, 14 novembre 2017.

Una sfida ai giovani che hanno idee innovative e vogliono industrializzarle.
E’ questo Tecnonidi, il nuovo bando regionale rivolto alle piccole imprese pugliesi presentato ieri dagli assessori allo Sviluppo economico, Michele Mazzarano, e all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone.

Un pacchetto di aiuti per supportare l’avvio o lo sviluppo di un’impresa innovativa mediante un prestito rimborsabile e una sovvenzione sia per gli investimenti che per i costi di funzionamento. Un’opportunità concreta per combattere la disoccupazione con l’autoimprenditorialità sulla scia di un successo straordinario: quello registrato con l’avviso Nidi, Nuove Iniziative d’Impresa, che ha visto quasi 5mila domande presentate, e 1285 imprese beneficiarie per un investimento attivato pari a oltre 72 milioni di euro e quasi duemila nuovi occupati.

“Tecnonidi – ha detto l’assessore allo Sviluppo economico Michele Mazzarano – è la novità assoluta del programma regionale Jump Start Puglia, il fiore all'occhiello di un piano articolato per la crescita attraverso la leva dell’innovazione che comprende anche Nidi, il Microcredito e gli aiuti per la tutela dell'ambiente.
           L’obiettivo è favorire, da un lato, l’autoimprenditorialità, quale forma di contrasto alla disoccupazione, dall’altro, i progetti ad alto contenuto innovativo per incentivarli nella fase iniziale e accompagnarli sul mercato fino all’industrializzazione.
Tecnonidi, insieme con gli altri strumenti di ingegneria finanziaria messi in campo rappresenta l'idea di sviluppo che la Regione Puglia intende costruire per il territorio attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro altamente qualificati e specializzati.
             Si tratta di un investimento complessivo di 174 milioni di euro che sono una potente iniezione di liquidità quasi interamente dedicata alle piccole imprese che rappresentano la stragrande maggioranza del tessuto produttivo pugliese. E' un atto di fiducia nel loro grande potenziale e una grande opportunità per i giovani, ai quali chiediamo idee nuove per sviluppare un made in Puglia che possa essere sempre più competitivo nel mondo”.

Dall’Aerospazio ai trasporti, all’agroalimentare, all’ambiente, alla salute, all’industria culturale, sono tre le aree di innovazione previste dal bando: manifattura sostenibile, salute dell’uomo, comunità digitali, creative ed inclusive.



 
20/11/2018 - APULIAN LIFESTYLE: e la Dieta Mediterranea - All’evento è intervenuto...
19/11/2018 - Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 - Di Gioia “Non c’è alcun...
16/11/2018 - Studenti in Piazza: Arriva l'onda d'urto! - “Il 70% delle scuole di...
08/11/2018 - Un Blitz delle studentesse e studenti foggiani - 7 scuole su 10 sono...
14/11/2018 - Scuola di Psicoanalisi di Foggia - Protagonista l’autorevole...
13/11/2018 - I Conferenza regionale sulla Famiglia - Il governatore Michele...
12/11/2018 - Un successo, ieri, per la “Fedora” al Giordano - Landella ha deposto...
08/11/2018 - Vaccino Antinfluenzale gratis per donatori - Da oggi donare il sangue...
07/11/2018 - L’A.C. riceve le ’ass. “Il Cammino della pace' - Nella tarda...
06/11/2018 - NON LASCIARTI INFLUENZARE - Avvio della Campagna vaccinale contro...
05/11/2018 - Gran Premio Giovanissimi e Trofeo delle Regioni - Nuovo appuntamento...
02/11/2018 - Formazione primo soccorso nelle scuole pugliesi - È un provvedimento...
01/11/2018 - Festa di tutti i santi. Un augurio a tutti - Le origini di Ognissanti...
31/10/2018 - RiGenerAzioni si presenta alla città - Il progetto è...
29/10/2018 - Nasce in Puglia il Centro di Protonterapia - Fondamentale nella lotta...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 2356
Lettori iscritti : 4527
Ultimo lettore iscritto : raffaelefranzese
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by