Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Inaugurazione Mostra dei Presempi a Foggia
L'esposizione durerà fino alla prossima domenica e sarà possibile visitarla dalle 18.00 alle 21.00.


di Don Catalano

Foggia, 9 dicembre 2016.

E' stata inaugurata, nel giorno dell'Immacolata, la mostra presepiale ospitata nella cripta della Cattedrale di Foggia. L'esposizione durerà fino alla prossima domenica e sarà possibile visitarla dalle 18.00 alle 21.00.
Nove in tutto i presepi in mostra, quattro dei quali sono stati realizzati dai detenuti del carcere foggiano, mentre gli altri cinque sono il frutto dei corsi di artigianato tenuti nel corso del 2016 presso i laboratori della Caritas diocesana di Foggia- Bovino.
La costruzione delle piccole opere d'arte è stata possibile grazie alla guida del maestro artigiano Tommaso Totta, anch'egli volontario presso la Caritas.
"Sono particolarmente orgoglioso del lavoro svolto dai detenuti- racconta il maestro Totta- si sono applicati con molta serietà e precisione. Il nostro è stato un impegno che si è protratto per diversi mesi. Dallo scorso marzo fino a novembre, per la precisione. Mi sono recato personalmente in carcere per due volte a settimana, e devo dire che per quella gente questa esperienza è stata preziosa, lavorare insieme era diventato un motivo per socializzaree riflettere".
Tre dei presepi esposti si rifanno alla tradizione popolare, in particolar modo a quella del meridione d'Italia, a quella napoletana nello specifico, con la riproduzione in scala di alcuni dei suoi inconfondibili scorci. Al contrario una delle natività natività è stata ambientata nel deserto, all'interno di una tenda, nel mezzo di un oasi.
Positivo il bilancio tracciato da Don Francesco Catalano, direttore della Caritas diocesana Foggia- Bovino"Un'esposizione ambientata in un luogo suggestivo come questo, è l'occasione per mostrare come valga la pena investire in progetti, in iniziative che permettano alle persone svantaggiate, ai poveri ed ai detenuti di riscattarsi e tirare fuori il meglio di se".
Il progetto è stato realizzato grazie ai fondi 8x1000 della Cei, ed al sostegno della Fondazione Banca del Monte di Foggia.
" Dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione, perchè è possibile rieducare anche grazie all'impegno- insiste Don Catalano- infatti la presentazione alla cittadinanza dei presepi realizzati dai detenuti, ha proprio l'obiettivo di sensibilizzare il prossimo in merito al tema della carcerazione. Bisogna avere in mente esempi come questo quando parliamo di misura rieducativa della pena. Anche per chi è in carcere esiste sempre una seconda possibilità".


 
24/02/2017 - OK dal Consiglio dei ministri al bilancio pugliese - L'esecutivo...
23/02/2017 - “Convention del decennale” di Agorà - L'evento si terrà presso...
22/02/2017 - Accreditamento strutture socio sanitarie - L’approvazione in III...
21/02/2017 - Stato di agitazione dei DIRIGENTI SCOLASTICI - Per reagire...
21/02/2017 - La violenza domestica: fattori di rischio - Protezione e nuove...
17/02/2017 - Salice Nuovo rischio inquinamento falde acquifere - Intasati i...
16/02/2017 - Ceta: assurdo non includere prodotti DOP - Il Parlamento Europeo ha...
15/02/2017 - Spari contro l'abitazione di Massimo Curci - Inquietante...
14/02/2017 - Aggressione al Personale del Pronto Soccorso - Solidarietà del...
13/02/2017 - Miglio consegna un encomio alla dott.ssa Lacerenza - San Severo....
11/02/2017 - “Luci” sul Parco San Felice, continua la raccolta - Obiettivo ultimo...
09/02/2017 - Landella incontra l'ambasciatore bulgaro - Ricevuto a Palazzo di...
08/02/2017 - Il Gargano per il Mondiale di Orienteering 2020 - Istituzioni...
06/02/2017 - PROGETTO D.I.F.E.S.A. - Garanzia Giovani. Selezione di 4 Giovani per...
02/02/2017 - I primi progetti finanziati da PIN sono on line - Sono 49. Lo ha...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 1368
Lettori iscritti : 4442
Ultimo lettore iscritto : francishello
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by