Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Un proficuo modello di sinergia e collaborazione
636,6 milioni di euro per le infrastrutture strategiche della Capitanata


di Matteo Fidanza

Manfredonia, 13 settembre 2016.
Sabato scorso, 10 settembre 2016, presso la Fiera del Levante di Bari, vi è stata la firma del Patto per la Puglia, sottoscritto dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e dal presidente regionale, Michele Emiliano.
Sommando i finanziamenti del Patto per il Sud con quelli del Fondo Sviluppo e Coesione, la nostra Capitanata ha ricevuto una boccata d’ossigeno di 636,6 milioni di euro.
A tal proposito, interviene il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, con una prima considerazione: “La questione va esaminata meglio ed è necessario che si chiariscano vari aspetti, quali la fonte dalla quale si
attiveranno le risorse economiche in questione e la loro reale disponibilità, per esempio, ma è indubbio che il lavoro di concertazione a livello provinciale e la capacità di governare un processo unitario, mostrato da tutti
i protagonisti della vicenda, ha prodotto un risultato estremamente significativo: la provincia di Foggia ha una dotazione finanziaria per le infrastrutture pari a quasi 650 milioni di euro”.
“Sottolineo –rimarca Riccardi - come l’esemplare modello di sinergia e collaborazione attuato in questa occasione sia stato proficuo e, anche in ragione di ciò, vada sostenuto, ampliato e, magari, divenga un metodo ordinario, quello dell’ascolto e della concertazione. La pacifica battaglia condotta in più sedi, a vario
titolo, ha permesso di conseguire un ottimo risultato. Starà, poi, agli amministratori ed agli imprenditori – prosegue - dimostrare di saper utilizzare quei fondi, quando gli stessi saranno a disposizione. Già, perché, allo stato attuale, è ancora difficile comprendere quante risorse vi saranno e con quale tempistica verranno
messe a disposizione, ma dal momento stesso che tutto sarà chiaro non ci saranno scuse o pretesti: servirà dimostrare di aver realizzato e portato a compimento infrastrutture strategiche per la nostra provincia”.
Il sindaco Riccardi parla di più attori protagonisti e lo chiarisce ulteriormente: “Vanno riconosciuti meriti al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che ha tenuto conto dell’azione sinergica messa in campo in Capitanata, all’assessore regionale al Bilancio, Raffaele Piemontese, che ha saputo cogliere il
messaggio giunto dalla nostra provincia e dare peso specifico ai frutti di una stagione di pianificazione di valore storico, che ha bisogno di svilupparsi ulteriormente, come ha fatto osservare un protagonista di quella
stagione, Paolo Campo, che oggi siede nel Consiglio regionale. Meriti che vanno attribuiti anche a tutti gli amministratori, i rappresentanti di categoria e gli imprenditori, coesi e determinati nel vedersi riconoscere
risorse preziose per l’intero territorio”.
La dotazione economica complessiva prevede anche uno stanziamento di 50 milioni di euro per l’introduzione della tecnologia treno-tram su tutta la linea che unisce Manfredonia a Foggia. Lo scetticismo
e il disfattismo di taluni non pertengono al primo cittadino sipontino, impegnato da tempo perché l’opera pubblica di elevata importanza strategica, che contribuirebbe, inoltre, ad abbattere le emissioni di anidride carbonica emessa dai mezzi pubblici su quattro ruote, possa essere, finalmente, completata. “Quando si parla
di treno-tram – puntualizza Angelo Riccardi - sarebbe il caso di non pensare solo al piacevole ricordo della locomotiva, con annessi vagoni, che si sposta su e giù per la città, come avveniva quando eravamo bambini; sarebbe, invece, il caso che si vada oltre, cogliendo l’importanza di una infrastruttura che concorrerà al rilancio economico della nostra comunità. Si apriranno nuovi spazi, si potrà riqualificare l’intera area di Siponto ed il nostro mare tornerà, semmai lo è stato, in piccola parte, nel passato, ad essere il protagonista principale di Manfredonia”.


 
16/03/2017 - Cerignola. Comitato NO ZTL - “Raggiunte le 2500 firme per chiedere il...
16/03/2017 - Consiglio Comunale sulla emergenza criminalità - S.Severo....
10/03/2017 - Manfredonia. cambia la Giunta Comunale - Entrano nella squadra...
13/02/2017 - Comuni-Chiamo: una piattaforma on line - Troia. Per segnalare...
30/01/2017 - Alberona, il gas metano accende il paese - Inaugurata la nuova rete...
30/01/2017 - “CINEFORUM: liberta di scienza e di coscienza”. - S.Severo.
25/01/2017 - CANDELA, Rifiuti selvaggi - Il Comune acquista le “Fototrappole” per...
24/01/2017 - Trinitapoli: Partito l'Iter del PUG - che porterà al nuovo Piano...
28/12/2016 - TRINITAPOLI: ARCHEOCLUB AL FIANCO DEL COMUNE - “Fare rete tra le...
27/12/2016 - Orsara, nuovi lavori sulle strade comunali - Lavori di sistemazione...
16/12/2016 - Trinitapoi. Ampliare il Museo degli Ipogei - “#Mostriamoliatutti”. È...
01/12/2016 - Risvegliamo la memoria: Nel buio una scintilla - Troia. un convegno e...
29/11/2016 - Lucera, Adempimenti IMU e TASI saldo anno 2016 - Il Servizio Tributi...
26/11/2016 - S. Severo. NO all' Isola pedola di Corso Garibaldi - Commercianti...
24/11/2016 - Ischitella Terra di Musicisti - Nel Comune garganico si è celebrata...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 2857
Lettori iscritti : 4448
Ultimo lettore iscritto : melissacep
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by