Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

“Tutto a Scuola” per l'inclusiome scolastica
“È in pubblicazione oggi, sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, il nuovo Avviso


di Redazione

Bari, 6 dicembre 2018.

“È in pubblicazione oggi, sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, il nuovo Avviso “Tutto a Scuola” a.s. 2018-2019, con cui intendiamo proporre ai ragazzi a rischio di dispersione e insuccesso scolastico nuove esperienze di metodi didattici innovativi, con cui scoprire le proprie attitudini risvegliando l’interesse e le motivazioni necessarie a proseguire gli studi”, fa sapere Sebastiano Leo, assessore regionale all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia.

“Con Tutto a Scuola – continua Leo – vogliamo insistere sul tema del rafforzamento delle competenze nell'istruzione primaria e secondaria, al fine di migliorare ulteriormente i risultati conseguiti con le precedenti nove edizioni di “Diritti a Scuola”, rafforzando l’azione volta al contrasto della dispersione scolastica, l’innalzamento dei livelli di apprendimento e l’inclusione sociale degli studenti più svantaggiati. Siamo consapevoli che solo intervenendo colmando i gap, favorendo le relazioni con gli altri individui e promuovendo il senso di appartenenza alla comunità, sia possibile ridurre il divario di competenze ed i fenomeni di esclusione sociale che ostacolano la realizzazione personale e l’accesso al lavoro dei giovani”.

“In funzione di questi obiettivi e per sperimentare didattiche innovative, risulta strategico che le scuole restino aperte oltre i tempi della didattica curricolare per studentesse, studenti e loro famiglie, diventando spazio di comunità in aree di particolare disagio abitativo e con elevato tasso di dispersione scolastica. Scuole aperte – precisa l’assessore – è una delle principali novità di Tutto a Scuola, mentre sono confermate tutte le caratteristiche del vecchio Diritti a Scuola come il potenziamento dell’informatica, della lingua inglese e il supporto di figure professionali come lo psicologo, l’esperto in cyber-bullismo, pedagogia, orientamento e mediazione

“Inoltre con Tutto a Scuola cambia radicalmente, adeguandosi alle indicazioni europee, la modalità di calcolo dei costi che ora risulta più semplificata: la determinazione dei costi per il personale connessi all'attuazione della proposta formativa è effettuata secondo l’Unità di Costo Standard, riveniente dallo studio metodologico eseguito dall’Osservatorio Regionale dei Sistemi di Istruzione e Formazione dell’ARTI”.

“In continuità con le precedenti edizioni, destinatari del presente Avviso sono le studentesse e gli studenti delle Istituzioni scolastiche ed educative statali, di ogni ordine e grado. Le risorse disponibili al trasferimento in favore degli Istituti scolastici per la realizzazione degli interventi sono pari ad € 25.000.000,00 (venticinque milioni). Insomma – conclude l’Assessore – “Diritti a Scuola” si evolve ulteriormente e diventa “Tutto a Scuola”, un luogo fisico, inclusivo, aperto, spazio dove non solo esercitare il diritto all’istruzione di base ma anche opportunità di sviluppare il proprio talento e le proprie inclinazioni. La prima edizione di Tutto a Scuola lancia un’idea nuova di comunità scolastica evolvendo dieci anni di esperienza, che hanno fatto della Puglia un punto di riferimento nazionale ed internazionale del settore”.


 
18/03/2019 - Reclutamento manager didattico - Questa nuova possibilità offerta a...
11/03/2019 - Turismo. Sviluppo e destagionalizzazione - Continua il concreto...
05/03/2019 - Approvate due Proposte di Legge del M5S - al fine di promuovere la...
01/03/2019 - OLTRE 30MILA FAMIGLIE RAGGIUNTE DAL RED - GIORNATA DEDICATA ALLO...
27/02/2019 - PdL: Tutela le prestazioni professionali - Con questa legge si vuole...
18/02/2019 - Allarme diffusione HIV - Trevisi: “Avviare campagne di...
07/02/2019 - Giornata internazionale contro il bullismo - Regione Puglia, USR e...
07/02/2019 - Finanziamenti impianti sportivi, - “La Giunta pugliese mostra di...
31/01/2019 - Cambia sede il Consiglio Regionale - E' stata trasferita in via...
31/01/2019 - Le imprese commerciali pugliesi, nuove opportunità -...
30/01/2019 - Cure negate a bimbo malato di ittiosi - “Assurdo non rimborsare...
24/01/2019 - Per il fermo pesca ci sono 16 milioni di euro - Prosegue il lavoro...
23/01/2019 - “Arif, dovrebbe cambiare nome ad Agenzia” - Agenzia regionale per le...
15/01/2019 - Liste d’attesa, ancora rinvio per le decisioni - Marmo Abbiamo...
10/01/2019 - I D.U.C., per il rilancio dei Centri Urbani - L’idea è che attraverso...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by