Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Il giardino perduto di Elizabeth von Arnim


di Giusy Carbonaro

Il giardino perduto

Elizabeth von Arnim

Carissimi,

questo racconto è delizioso. La storia che viene narrata avrebbe potuto prendere facilmente la piega della nostalgia, invece ogni malinconia scivola lieve nelle pieghe del narrato. Il racconto a carattere biografico, narra di Elizabeth, che sposato il conte von Armin si stabilisce prima a Berlino e successivamente in una tenuta in Pomerania, dove mette al mondo i suoi figli. Ma il matrimonio finisce a causa delle intemperanze del conte e Elizabeth si vide costretta a tornare a Londra, città della sua giovinezza. La nostalgia per la terra che l’aveva ospitata nei giorni felici la ispira a scrivere “Il giardino perduto”, dove con semplicità descrive l’incanto del Giardino e ricrea  così un equilibrio di cui ha bisogno. In quella natura tanto amata avvolta nella leggera nebbia dei ricordi, Elizabeth ritrova le persone importanti della sua vita; l’istitutrice, il padre, il nonno e una folletta che porta il suo stesso nome, che lei identifica come guida spirituale nel percorso esplorativo della sua anima. La piccola Elizabeth si rivela essere come lei, in fuga da convenzioni e regole da rispettare e trova pace solo nel tempo sospeso di quel Giardino. L’autrice a tratti  alleggerisce il racconto prendendosi affettuosamente  in giro tramite il suo doppio. E tra “luminose speranze e cespugli di ribes” qualcosa accadrà, non all’esterno, avventura  di breve durata, ma interiormente dove con la consapevolezza della pura serenità, Elizabeth  guarderà fiduciosa al domani.


 




non ci sono commenti


 
18/06/2018 - Sonetti per l'Amicizia -
16/04/2018 - La lettera segreta di ChloèDuval -
06/03/2018 - BALLATA DELLE DONNE di Eduatdo Sanguinetti -
05/02/2018 - Il caffè dei piccoli miracoli di Nicolas Barreau -
09/01/2018 - L'amicizia di Kahlil Gibran -
04/12/2017 - La rilegatrice di storie perdute -
04/11/2017 - Negra Sombra di Rosalìa De Castro -
29/09/2017 - Ogni Piccola bugia di Alice Feeney. -
07/09/2017 - PRENDI UN SORRISO (Mahatma Gandhi) -
15/07/2017 - I libri da portare con noi in...vacanza -
05/06/2017 - Tra il clamore della folla....di Walt Whitman -
01/05/2017 - Il giardino perduto di Elizabeth von Arnim -
31/03/2017 - Le isole fortunate di Fernando Pessoa -
02/03/2017 - Donne forti -
09/02/2017 - 2017. Va dove ti porta il...libro -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 3427
Lettori iscritti : 4511
Ultimo lettore iscritto : raffaelefranzese
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by