Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Gentile dal dischetto regola l'Altamura (1-0)
Pioggia battente e campo pesante limitano l'azione dei rossoneri che, su rigore, superano i murgiani


di Lino Mongiello

Foggia, 24 novembre 2019.

Col minimo sforzo il Foggia si aggiudica il match con l’Altamura (1-0) e si porta in testa alla classifica. Anche se il Bitonto deve recuperare la gara col Grumentum. In attesa del big-match di domenica prossima che vedrà la compagine rossonera impegnata sul campo della squadra barese. Intanto il Foggia doveva superare l’ostacolo Altamura che, aldilà della attuale posizione di classifica, rappresentava un cliente piuttosto scomodo. Sia pure con qualche difficoltà, i rossoneri sono riusciti a conquistare l’intera posta e adesso dovranno prepararsi al meglio per affrontare il Bitonto. La gara con l’Altamura non è stata una di quelle memorabili da ricordare. Ma per la squadra capitanata da Mister Corda ci sono molte attenuanti. Innanzitutto per le condizioni del terreno di gioco, diventato pesante ed irregolare a causa delle abbondanti piogge cadute sulla città sin dal primo mattino. Poi anche per la condizione fisica non al meglio di qualche giocatore. Sugli scudi sicuramente capitan Gentile che ha esibito una super prestazione condita dalla ciliegina sulla torta del gol vittoria. Un gol pesante che, come già detto, sia pure provvisoriamente, proietta i rossoneri in cima alla graduatoria. Anche perché dopo la realizzazione (10’) il Foggia e l’Altamura hanno sì dato battaglia, ma di azioni da rete vere e proprie non se ne sono viste molte. I padroni di casa si sono ben attestati in difesa, guidati dal sempre positivo Viscomi e a centrocampo, dove capitan Gentile ha macinato chilometri su chilometri per dare assistenza in ambedue le fasi. In attacco, Mister Corda ha optato per l’unica punta, Tortori, supportato da Cittadino. I fatti gli hanno dato ragione ma pensiamo che se si vuol arrivare fino in fondo occorrono dei ritocchi di qualità, soprattutto in difesa e in attacco. L’Altamura ha preso l’iniziativa sin dal fischio d’inizio, senza alcun timore riverenziale. Ma, al primo vero affondo è stato il Foggia a sbloccare il risultato. Il preciso lancio per Tortori ha consentito all’attaccante rossonero (9’) di entrare in area e superare Gregorio in velocità. Quest’ultimo per frenare la corsa della punta rossonera l’ha spinto vistosamente, facendolo rotolare a terra.  Nessun dubbio per il Sig. Grasso nell’assegnare il calcio di rigore. Gentile (10’) ha spiazzato Guido e realizzato il gol-vittoria. Da quel momento in poi la gara è scesa di tono e il Foggia ha costantemente tenuto in mano il pallino del gioco. Senza ferire. Staiano (25’) ci ha provato ma la sua conclusione dal limite dell’area è risultata di poco alta. Fino al duplice fischio l’unica nota di rilievo le espulsioni di Gerbaudo e Cela per doppia ammonizione e dell’allenatore in seconda dell’Altamura. Nella ripresa si attendeva la reazione dell’Altamura. Invece, è stato ancora il Foggia a mettersi in evidenza nei pirmi 10’. Cittadino (2’) su punizione ha impegnato  Guido. Poi Tortori (7’) ha provato, inutilmente,  a sorprendere Guido con un tiro a giro. Ancora l’invenzione di Tortori e l’assist per Kourfalidis (8’) non è stata chiusa degnamente. Poi ancora Cittadino (35’) ci ha provato, ma senza fortuna. E Gentile (37’) ha tentato il pallonetto (terminato alto sulla traversa), anziché servire lo smarcatissimo Iadaresta. Ancora Cittadino (41’) su calcio di punizione ha impegnato seriamente  Guido, costretto alla respinta di pugni, ma sulla corta respinta non c’era un rossonero in zona. L’ultima emozione l’ha concessa l’arbitro, con il prolungamento di ulteriori 2’ rispetto ai 4’ concessi. Proprio sul gong l’Altamura ha avuto la palla dell’1-1 ma Fumagalli s’è fatto trovare pronto ed ha evitato la beffa. Ed ora testa al big-match.

FOGGIA – ALTAMURA  1-0

Marcatore: 10‘ pt Gentile (rig.).

FOGGIA: Fumagalli 6.5, Kourfalidis 6, Gentile 7.5, Cittadino 6, Viscomi 7, Tortori 6.5 (15’ st Iadaresta 6), Gerbaudo 5, Salvi 6.5, Staiano  6 (24’ st Salines 6), Di Masi 6 (38’ st Gibilterra sv), Di Jenno 6. A disposizione: Di Stasio, Russo, Pertosa, Sadek, Buono, Cannas. Allenatore: Corda 6.5.

ALTAMURA: Guido 6, Romanelli 6 (40’ pt D’Agostino 6), Casiello 5, Fontana 6, Chiochia 6, Gregorio 5.5 (26’ st Dammacco sv), Santangelo 5.5, Cela 5, Dorato 6, Guadalupi 5.5 (21’ st Wagner 5), Tedesco 5.5. A disposizione: Cassalia, Errico, Francia, Amendola, Tamborra, Hisaj. Allenatore: Monticciolo 5.

Arbitro: Gianluca Grasso di Ariano Irpino 6.5;
1° assistente: Andrea Zezza di Ostia Lido 6.5;
2° assistente: Giuseppe Luca Lisi di Firenze 6.5.

Note: Terreno pesante per l’abbondante pioggia caduta. Spettatori 3.000 circa. Ammoniti: Gregorio,  Casiello, D’Agostino, Santangelo, Wagner   (A). Espulsi Gerbaudo e Cela al 47’ pt, Casiello 47’ st per doppia ammonizione oltre all’allenatore in seconda dell’Altamura per proteste al 47’ pt. Angoli: 4-2  per il Foggia. Recupero: 2’- 4'+2’.  

 

 




 
16/02/2020 - Tre punti di rigore e il Foggia vede il Bitonto - Basta il penalty di...
09/02/2020 - Il Foggia c'è ed espugna lo Iacovone (0-1) - Il gol di El Ouazni...
02/02/2020 - Foggia-Cerignola un bel derby vinto dai rossoneri - Il contestato...
31/01/2020 - Felleca: Avanti con Ninni Corda fino alla fine - Si va avanti con il...
30/01/2020 - Pugno duro del Giudice sportivo a Ninni Corda - Intanto domenica allo...
26/01/2020 - Vince il Gravina con 2 reti contro il Foggia -
19/01/2020 - Foggia in “ripresa”: 2-0 e Nocerina al tappeto - Soltanto nella...
16/01/2020 - Foggia-Nocerima si giocherà a Porte Aperte - Accolto il ricorso del...
12/01/2020 - Pari deludente del Foggia (0-0) ad Agropoli - Rossoneri deludenti ed...
05/01/2020 - Il Foggia perde la testa della Classifica - Il Fasano mette in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by