Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Foggia, tris al Lecce e ... fuga
Il dominio rossonero consente al Foggia di vincere il derby. Mazzeo, Coletti e Deli firmano il 3-0


di Lino Mongiello

Foggia, 19 marzo 2017.

Il Foggia surclassa il Lecce (3-0) nel big match in programma allo Zaccheria e fa grande un balzo in classifica portandosi a +4 proprio sulla compagine salentina. I ragazzi di Mister Stroppa hanno dominato il match e conquistato tre punti che potrebbero rivelarsi fondamentali nella corsa alla serie B. Non tutto è finito ma il Foggia, chiudendo il ciclo che lo vedeva affrontare le dirette concorrenti alla promozione,  ha dimostrato di essere superiore a tutte. Il match-capolavoro andato in onda nello stracolmo catino dello Zaccheria è stato praticamente a senso unico. Con i rossoneri capaci di capitalizzare e “chiudere” a rete quasi tutte le occasioni create. Lasciando a bocca asciutta l’ex Padalino e i circa mille tifosi al seguito che s’aspettavano tutt’altro atteggiamento da parte dei loro giocatori. Sul rettangolo di gioco non c’è stata storia. Mister Stroppa ha inserito sin dal 1’ Vacca e Deli rispetto alla gara precedente. Ma nel concentratissimo Foggia che ha affrontato la vice capolista, chiunque fosse sceso in campo avrebbe reso al massimo. E la compagine rossonera ha interpretato alla perfezione i piani di gioco messi su da Mister Stroppa. La differenza tra le due compagini è emersa in tutto il corso della gara. Foggia padrone del campo e rivolto alla ricerca della giocata vincente. In poco più di 4’ i satanelli hanno sferrato un doppio colpo che ha steso al tappeto la compagine salentina. Una verticalizzazione di Deli ha innescato Mazzeo. Il bomber rossonero (28’) ha superato Perrucchini in uscita ed ha depositato in rete. Lo Zaccheria, già ribollente dall’attesa del match, è letteralmente esploso di gioia. Tre minuti più tardi anche Di Piazza è andato a segno ma la sua posizione era irregolare. Ma il 2-0 non ha tardato molto ad arrivare. Infatti Coletti (32’) da oltre 30 metri ha inventato l’eurogol che ha consentito al Foggia di mettere i tre punti in cassaforte. Un perfetto siluro che s’è spento all’incrocio alla sinistra di Perrucchini. Sul doppio vantaggio i rossoneri hanno badato ad amministrare il prezioso risultato e, prima del ritorno negli spogliatoi,Di Piazza (45’) ha mancato di un soffio il tris. Nella ripresa poi, il Foggia ha subito spento definitivamente la flebile fiammella leccese di poter riaprire le sorti del match. Rubin ha lanciato Deli in profondità e l’ex Paganese (7’) ha trafitto Perrucchini per la terza volta. Quindi è toccato a Mazzeo (20’) scheggiare la traversa su calcio di punizione. Dopodichè si è atteso il triplice fischio del Sig. Giua di Olbia per poter festeggiare una gran bella vittoria. La capolista tenta la fuga ma attenzione a non pensare di avercela già fatta.

FOGGIA – LECCE  3 – 0

Marcatore: 29’ p.t. Mazzeo, 33’ Coletti, 7’ s.t. Deli.

Foggia: Guarna 6.5;  Loiacono 7, Martinelli 7,  Coletti 7,  Rubin 7, Agazzi 6.5, Vacca 6.5,  Deli 7 (11’ s.t.  Gerbo 6.5), Chiricò 6.5 (32’ s.t.  Agnelli s.v.),  Mazzeo 7,  Di Piazza 6.5 (26’ s.t.  Sarno 6). A disposizione: Tucci,  Figliomeni,  Sainz Maza,  Sicurella,  Dinielli, Pompilio, Sanchez, Pertosa,  Faber. All. Stroppa 7.
Lecce: Perucchini 5, Ciancio 5,  Giosa 5.5, Cosenza 5, Agostinone 5.5; Ferreira 5.5, Fiordilino 5 (24’ s.t.  Marconi 5), Tsonev  5 (24’ s.t.  Arrigoni 5),  Pacilli 5 (1’ s.t. Lepore 6), Caturano 5,  Doumbia 5.5. A disposizione:  Bleve,  Chironi,  Vitofrancesco,  Mancosu,  Drudi,  Monaco,  Muci, Maimone,  Mengoli. All. Padalino 5.

Arbitro: Antonio Giua di Olbia 7
1° ass.: Marco Scatragli di Arezzo 7
2° ass.: Mattia Scarpa di Arezzo 7

Note: Giornata primaverile. Spettatori 18.000 circa (un migliaio i leccesi nel settore ospiti). Ammoniti: Ciancio e Lepore  (L), Vacca (F). Recuperi 0’ e 3’.

 

 




 
13/10/2019 - Non basta il gol di Iadaresta a Brindisi (1-1) - Il Foggia perde una...
06/10/2019 - Foggia, vittoria al 95' e vetta della classifica - Un gol di Tortori...
29/09/2019 - Il Foggia fa suo il derby di Capitanata - Sovvertendo i favori del...
22/09/2019 - Foggia, pirotecnico 3-3 col Gravina - La tripletta di Santoro...
15/09/2019 - Il Foggia vince anche con la Nocerina - Continua la serie positiva...
13/09/2019 - Presentazione Loris Tortori - Le dichiarazioni del D.S. Riccardo Di...
11/09/2019 - E' ufficiale l'Attaccante Tortori è del Foggia - Cresciuto nella S.S....
08/09/2019 - Foggia caparbio: 2-0 all'Agropoli - Soltanto nell'ultimo quarto d'ora...
05/09/2019 - Ninni Corda è il nuovo allenatore del Foggia - E' stato convinto a...
03/09/2019 - Un'altra tegola cade sulla testa del Foggia Calcio - Alessandro...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by