Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

COVID-19: Il Prof. Ranieri collaborerà in Puglia
sarà determinante anche per offrire alla Puglia l’esperienza che il medesimo sta facendo


di Redazione

Bari, 22 marzo 2020.

Il professor Marco Ranieri, dell'Università Alma Mater Studiorum di Bologna, comincia da oggi a collaborare con la Regione Puglia. Lo comunica il presidente Michele Emiliano:
“Il prof. Marco Ranieri – dichiara il presidente Michele Emiliano -  rafforza da oggi la nostra squadra per affrontare l'emergenza Covid-19, con il compito di coordinare e integrare la rete delle terapie intensive. Lo ringrazio per la sua scelta e ringrazio l'Università di Bologna e il suo dipartimento di scienze mediche per averci concesso la sua collaborazione. Lavoreremo fianco a fianco per la lotta a questa malattia. La collaborazione del Prof. Ranieri sarà determinante anche per offrire alla Puglia l’esperienza che il medesimo sta facendo nel fronteggiare il Covid19 in Emilia Romagna potendo così anticipare le mosse che devono essere compiute nel nostro territorio”.

L’incarico è stato affidato al Prof.Ranierinell’ambito di un più ampio accordo di collaborazione tra Regione Puglia e Dipartimento di scienze mediche e chirurgiche dell'Alma Mater Studiorum.

Marco Ranieri è nato a Bari a luglio del 1959 dove si è laureato in Medicina e Chirurgia e si è specializzato in anestesia e Rianimazione. Dopo un lungo periodo alla McGill University di Montreal e alla University of Toronto (CANADA) ha cominciato la sua carriera come Ricercatore dell’Università di Bari  e medico del centro di rianimazione del Policlinico di Bari. Ordinario dal 2002, ha diretto i dipartimenti di anestesia e rianimazione degli ospedali Molinette (Università di Torino) e Policlinico UMBERTO I (Sapienza Università di Roma). Dal 2018 è Prof. Ordinario dell’Alma Mater di Bologna e dirige la terapia intensiva del Sant’Orsola di Bologna. È stato presidente della European Society of Intensive Care Medicine, è titolare di finanziamenti di ricerca erogati da agenzie nazionali ed internazionali e ha pubblicato i risultati delle sue ricerche nell’ambito della terapia intensiva sulle più importanti riviste scientifiche internazionali.


 
04/08/2020 - AD ORSARA LE FAVOLE MEDITERRANEE - Ospiti del Festival dei Monti...
28/07/2020 - Lotta alla dispersione scolastica, a Foggia - La proposta formativa...
13/07/2020 - SERVIZIO ELICOTTERISTICO FOGGIA-TREMITI - Aumentano i collegamenti...
11/07/2020 - Serra Marjiuana a Torremaggiore. - GdF. i baschi verdi della...
01/07/2020 - Foggia: sarà riorganizzato il Mercato del Venerdi - Creata una task...
25/06/2020 - PALAZZO DOGANA NELLA STORIA DELLA TRANSUMANZA - Presentata alla...
23/06/2020 - VIAGGIARE IN TRENO IN PUGLIA NELL’ESTATE 2020 - L’offerta estiva...
22/06/2020 - Amministratori sotto tiro! - riferito agli atti intimidatori e di...
19/06/2020 - COVID: APPROVATO PIANO POSTI TERAPIA INTENSIVA - Lo sforzo in corso...
18/06/2020 - PIU' SPAZIO AI COMMERCIANTI - Aiutare e sostenere i primi...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by