Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Falsi letturisti Amgas:consigli per evitare truffe
Il contribuente deve pretendere sempre l'esibizione del tesserino Amgas


di Redazione

Foggia, 1 dicembre 2015.

"Leggo, con profonda preoccupazione, di tentativi di raggiri ad opera di sedicenti responsabili dell'Amgas che si presentano a casa dei nostri contribuenti per effettuare letture dei contatori  e che, purtroppo, si rivelano dei truffatori con spiacevoli conseguenze per il cittadino. Desidero sin da subito precisare, con assoluta fermezza, che l'Amgas invia propri funzionari presso le abitazioni solo previa comunicazione scritta che viene affissa nei condomini con alcuni giorni d’anticipo. Invito, pertanto, i  foggiani a diffidare di qualsiasi persona che dichiari di essere un incaricato/dipendente Amgas per la lettura di consumi dei contatori". Così interviene il Presidente di Amgas Spa, Pier Luca Fontana, dopo le notizie circolate nei giorni scorsi in merito alla presenza di individui che, camuffandosi per dipendenti dell'azienda di viale Manfredi e/o personale del Comune, bussano alle porte per entrare nelle abitazioni dei cittadini per effettuare fittizi controlli e rilievi ai contatori del gas. Amgas precisa che non ci sono propri incaricati o dipendenti autorizzati a recarsi a casa dei clienti per visionare le bollette di gas e soprattutto richiedere il pagamento di somme di denaro in contanti.  Nell'occasione Amgas Spa desidera fornire alcune raccomandazioni per evitare di essere ingannati da sconosciuti e cadere nella rete di abili truffatori. Il contribuente deve pretendere sempre l'esibizione del tesserino Amgas di riconoscimento: tutti i dipendenti ne possiedono uno identificativo, plastificato con logo aziendale, foto e dati di riconoscimento. Inoltre i letturisti Amgas sono forniti di apposita divisa: una pettorina gialla riportante, anch'essa e ben in evidenza, il logo aziendale. Per fugare ogni dubbio è opportuno precisare che il personale Amgas anticipa la propria visita 36/48 prima della data di intervento.  I letturisti si recano, infatti, presso i civici da visionare ed espongono nelle apposite bacheche condominiali un “avviso di lettura”, dove sono riportati data e orari. Qualora  si nutrissero dubbi sulla veridicità degli operatori, il contribuente  è tenuto a chiedere le generalità. "A nome di tutta l’azienda raccomando la massima prudenza nei confronti di coloro che si presentano presso le vostre abitazioni - ribadisce il Presidente Fontana, scusandosi nel contempo per i possibili disagi arrecati a tutti i cittadini”.


 
04/08/2020 - AD ORSARA LE FAVOLE MEDITERRANEE - Ospiti del Festival dei Monti...
28/07/2020 - Lotta alla dispersione scolastica, a Foggia - La proposta formativa...
13/07/2020 - SERVIZIO ELICOTTERISTICO FOGGIA-TREMITI - Aumentano i collegamenti...
11/07/2020 - Serra Marjiuana a Torremaggiore. - GdF. i baschi verdi della...
01/07/2020 - Foggia: sarà riorganizzato il Mercato del Venerdi - Creata una task...
25/06/2020 - PALAZZO DOGANA NELLA STORIA DELLA TRANSUMANZA - Presentata alla...
23/06/2020 - VIAGGIARE IN TRENO IN PUGLIA NELL’ESTATE 2020 - L’offerta estiva...
22/06/2020 - Amministratori sotto tiro! - riferito agli atti intimidatori e di...
19/06/2020 - COVID: APPROVATO PIANO POSTI TERAPIA INTENSIVA - Lo sforzo in corso...
18/06/2020 - PIU' SPAZIO AI COMMERCIANTI - Aiutare e sostenere i primi...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by