Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Un bagno di folla alla presentazione di Miranda
La lista civica Miranda sindaco salutata da quasi mille convenuti all'Altrocinema


di Redazione

Foggia, 1 marzo 2014.

“Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino, noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana, e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria, sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento. Ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l'amore... sono queste le cose che ci tengono in vita. Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo”. Le parole e le immagini di uno dei più bei film della storia ‘L’attimo fuggente’, hanno aperto ieri, 28 febbraio, la convention di presentazione del candidato sindaco Luigi Miranda e della lista ‘Miranda Sindaco’.
Una più che gremita sala de L’Altrocinema Cicolella di Foggia (si sono sfiorate infatti le 1000 presenze), e le note di ‘People Have The Power’, il capolavoro musicale di Patti Smith, hanno fatto da scenografia ad una serata coinvolgente e piena di emozioni.
La professoressa Fatima Fatone, con voce commossa, ha preso la parola per presentare e ‘offrire’ alla città suo figlio, Luigi Miranda, ‘un ragazzo straordinario - ha dichiarato - che con devozione e scrupolo si dedica quotidianamente al suo lavoro di avvocato, che da sempre si impegna per la società, con attività associative e iniziative personali, una fucina di interessi che ha interpretato il suo vivere per la società non come spettatore ma come protagonista, coinvolto in prima persona! La città deve cambiare…dateci la forza per farlo! Deve esserci un risveglio di innovazione e di onestà!”
La parola è passata quindi al candidato sindaco Luigi Miranda, che ha detto: “Non avrei mai immaginato oltre 10 anni fa, quando con pochi amici costituivamo l'Associazione Qualità della Vita, di arrivare fin qui, sono stati 10 anni di intenso lavoro nel corso dei quali per tramite dell'impegno associativo, abbiamo toccato moltissime problematiche, dalla emergenza rifiuti, alla fuga dei cervelli, allo sviluppo ed alla cultura della nostra terra, fino a questioni di maggiore attualità quale la facoltà di ingegneria. Abbiamo incentrato l'attenzione sulle tematiche centrali della nostra comunità quali l'aeroporto Gino Lisa, il Teatro Giordano e tantissime altre tematiche, l'ultimo importante traguardo è stato quello di riunire ben 21 associazioni richiamate dall'Aqv per cercare di individuare le soluzioni alle emergenze più impellenti della nostra città.
Sono stati anni molto impegnativi questi, e gli ultimi 5 anni mi hanno visto anche coinvolto, in qualità di consigliere comunale di opposizione, in una delle consiliature più difficili della storia della nostra città. 5 anni nel corso dei quali praticamente in ogni riunione dell'assise comunale, ci siamo trovati a dibattere su questioni quoad vitam, che avevano cioè a che fare in maniera diretta con la sopravvivenza stessa della nostra città, e penso alla questione dissesto finanziario poi convertito in salvacittà, al fallimento dell'amica ed a tante altre questioni.
Questo progetto oggi vede il sottoscritto candidato sindaco di una delle città più importanti del Meridione di Italia, ma al contempo una delle città più malate del bel paese, per questo è necessario un vero e proprio rinnovamento che possa cambiare le cose, un rinnovamento che non sia mai frutto di improvvisazione e di incompetenza!
Abbiamo costruito per questa città un qualcosa di importante, una lista di 32 persone per bene, - continua Miranda - di donne e uomini che non hanno mai avuto esperienza di politica sino ad ora, che si sono però distinti nel proprio ambito lavorativo e sociale, e che hanno compreso che la situazione nella nostra amata città la si risolve solo per tramite di un impegno diretto, in prima linea, al solo ed esclusivo servizio della collettività.
Dobbiamo riappropriarci del sacrosanto orgoglio di essere cittadini foggiani e per farlo è necessario che il nostro agire politico sia guidato da un unico nume tutelare, quello della onestà! – ha affermato Miranda - è necessario che il consiglio comunale della nostra città torni a essere il parlamento locale nel quale vi sia un confronto civile tra istituzioni e cittadini, un luogo aperto a tutti e al contempo una istituzione da rispettare.
Noi non possiamo, noi non vogliamo, noi non dobbiamo vergognarci di essere rappresentanti dei cittadini foggiani in seno al futuro consiglio comunale. Ci è stata tolta persino la possibilità di sperare in un futuro migliore. siamo ormai persuasi che le cose non possono migliorare.
La lista ‘Miranda sindaco’ ha un sogno: quello di riappropriarci del nostro futuro, quello cioè di avere il coraggio e la voglia di continuare a sperare e di fare in modo di diventare protagonisti del presente per costruire un futuro migliore, per fare in modo da avere una città dove valga la pena vivere.
Negli ultimi anni abbiamo assistito soltanto a tanti progetti fallimentari, la raccolta differenziata, le isole ecologiche e in ultimo la tassa, mal celata e descritta come utile al riordino del traffico, il cosiddetto piano della sosta tariffata, un ulteriore ed ingiustificato salasso per le tasche dei cittadini foggiani. Il nostro impegno sarà quello di abbattere drasticamente il numero degli stalli a pagamento, ridurremo a 50 centesimi la sosta nelle zone periferiche, aboliremo la sosta a pagamento in zona strategiche come quella dell'ospedale e del tribunale. Rivedremo le aliquote della tassa sui rifiuti per le aziende, per gli esercizi commerciali e faremo in modo da inserire una volta e per tutte il centro storico ed il villaggio artigiani nelle zone franche urbane.
Questioni importanti, come le infrastrutture, l’aeroporto, la ferrovia, le strade, saranno le nostre priorità, oltre alla Fiera, ai contenitori culturali: il Teatro giordano, il teatro Mediterraneo.
Il prof. Federico Pirro, barese ed illustre docente di storia delle relazioni industriali, e consigliere politico di molti presidenti della Regione Puglia, s sosteneva che l'aeroporto Gino Lisa non è affatto un lusso ma anzi una straordinaria occasione di sviluppo per la Puglia intera e per il Meridione d'Italia. Continuando a parlare di sviluppo non possiamo sottacere la questione del raddoppio del binario sulla tratta Foggia-Roma.
Sarà priorità per noi, quella di fare della cultura e delle enormi potenzialità in questo ambito di cui godiamo, non già una occasione di mera accademia, ma come avviene in gran parte del nostro bel paese, volano per l'economia della nostra città.
Siamo la terra di Federico II eppure non siamo stati capaci di costruire nulla dal punto di vista imprenditoriale così come hanno fatto in tante altre parti di Italia e di Europa. Siamo la terra di Umberto Giordano, compositore di fama mondiale, ricordato in ogni parte del mondo con kermesse di altissimo livello e noi siamo stati capaci di ricordarlo solo per la vicenda assolutamente incredibile del teatro a lui dedicato, che è il più antico dopo il Mezzogiorno d'Italia dopo il San Carlo di Napoli, costruito in soli tre anni e che ormai inspiegabilmente chiuso da 8 per non si sa quali lavori di rifacimento.
Dobbiamo far si che questa cominci ad essere una città a misura d'uomo – ha continuato il candidato sindaco Miranda -  questo è il nostro sogno, un sogno nel quale si possano rendere visibili coloro i quali spesso sono costretti a vivere nell'ombra, mi riferisco ai diversamente abili che dobbiamo far si che possano vivere autonomamente e con dignità nella nostra città. Deve essere la nostra una città a misura di bambino e quindi a misura di tutti, per far questo abbiamo bisogno di affidarci a persone per bene e capaci, che interpretino la politica come donarsi agli altri, come impegno di carità.
Abbiamo bisogno di persone che vivano per la politica ma non di politica, perché la nostra città se lo merita, ne abbiamo bisogno perché i giovani ce lo chiedono. – e conclude - Allora con la forza delle nostre idee con la nostra buona volontà e con il vostro sostegno, vi chiediamo a gran voce dateci la forza per cambiare le cose!”.
In conclusione di serata la presentazione dei 32 candidati consiglieri: Pino Autunno (giornalista), Fiorello Borrillo (medico), Paolo Carella (dipendente Aeroporti di Puglia), Carmen Catalano (studentessa e componente dell'associazione di volontariato Le ragioni del cuore), Francesco Coccia (ingegnere), Luigia Coluccelli (imprenditrice), Domenico D'Addario (imprenditore), Simona D'Antuono (studentessa), Teresa De Nardis (ispettrice assicurazioni), Valentina Delle Fave (insegnante di pianoforte), Mattia D'Emilio (presidente provinciale associazione famiglie numerose), Michela Di Fiore (avvocato), Fabio Di Gioia (farmacista), Susanna Errico (componente Avo), Maria Giovanna Faccilongo (caposala reparto Rianimazione Ospedali Riuniti), Fabio Filograsso (avvocato), Alfredo Grassi (avvocato), Angelo Lo Mele (agente polizia penitenziaria), Corradino Lo Storto (commercialista e consulente del lavoro), Roberto Lodovico (maresciallo Aeronautica militare), Domenico Longo (imprenditore), Siro Marasco (insegnante), Rosanna Marella (funzionario Ordine dei medici), Vincenzo Nuzzi (consulente tributario), Francesco Partipilo (imprenditore), Rita Pedale (ex funzionario Gema), Gianluca Ruggiero (responsabile piattaforme logistiche Flylogistics), Maria Ruscillo (Avvocato), Silvestro Scarpiello (praticante avvocato), Giuseppe Silvestris (direttore di filiale Banco di Napoli), Maria Tosiani (imprenditrice) e Valerio Vinelli (avvocato).


 
02/12/2020 - Full-time per 116 dipendenti del Comune - Foggia. “Giornata storica,...
02/12/2020 - Diseguaglianze digitali, - Parcocittà e Coop Alleanza 3.0 aiutano le...
01/12/2020 - #Stellesottocasa - Il servizio di consegna a domicilio delle Stelle...
27/11/2020 - Lotta agli ambienti criminogeni di Capitanata - Questo significa che...
24/11/2020 - Prorogato chiusura serale dei negozi di vicinato - Con l'ordinanza...
21/11/2020 - Parcocittà avamposto di legalità. - Gatta, Marcone e Fragasso...
20/11/2020 - Chiusura parchi - giochi recintati, villa comunale - Una urgente...
19/11/2020 - Torna la Settimana dei Diritti a Foggia - Parcocittà promuove...
18/11/2020 - Nuovi assessori del Comune di Foggia -
16/11/2020 - Premio Francesco Marcone terza edizione - Il bando 2020 destinato a...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by