Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Registrazione | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

 

Lecce, truffa con fondi antiracket


di Gerardo Leone

Bari, 12 maggio 2017.

La Presidente della Commissione regionale di studio e inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata in Puglia, Rosa Barone, si esprime in merito alla notizia dell’arresto di  quattro persone in seguito ad un'inchiesta della Procura di Lecce che vede circa quaranta persone indagate per una frode finalizzata ad ottenere un finanziamento di due milioni di euro destinato alle vittime del racket e dell'usura, tra le quali spicca il nome di Maria Antonietta Gualtieri, presidente dell'Associazione antiracket Salento, associazione che gestisce sportelli antiracket ed antiusura. La stessa sarebbe ritenuta responsabile di truffa aggravata, peculato e frode nella percezione di fondi pubblici destinati alle vittime del racket e dell'usura. Così come spicca il coinvolgimento nell'inchiesta di altri dirigenti e figure apicali del Comune salentino.
 
“Sono assolutamente sconcertata - dichiara la Presidente Barone - per le notizie giunte dalla Guardia di Finanza di Lecce, approfittare del proprio ruolo per arricchirsi alle spalle di persone che vivono gravi disagi è un atto da condannare a piena voce.
Se le accuse fossero confermate il quadro che si andrebbe a delineare sarebbe quello di una vera e propria rete legata alle istituzioni locali, che avrebbe dato vita ad un traffico illecito e immorale basato su falsi e brogli. Fa male pensare che persone, o personalità, che sono a capo di associazioni e che dovrebbero aiutare i cittadini, vengano poi accusate di illeciti talmente gravi. Abbiamo piena fiducia nel lavoro della magistratura e delle forze dell’ordine e auspichiamo che venga fatta luce fino in fondo sull’intera vicenda nel più breve tempo possibile anche al fine di scongiurare la creazione di un clima di sfiducia in tutti quei cittadini che hanno necessità di essere ascoltati ed aiutati da queste associazioni che - conclude - svolgono un ruolo assolutamente centrale, delicato e di enorme responsabilità”.



 
16/11/2017 - M5S: “Rousseau e gli strumenti di democrazia - Per far conoscere a...
14/11/2017 - Scomparsa assessore Negro - Congedo: Ci mancherà; esprimo cordoglio a...
31/10/2017 - PROMOZIONE VITIVINICOLO - Di Gioia: prorogati i termini per la...
26/10/2017 - Conventio di Capitanata Civica -
20/10/2017 - Buoni servizio per anziani e disabili: -
18/10/2017 - CORECOM. Modifiche uriuli per sanare ferite -
16/10/2017 - INCONTRO DI PISICCHIO CON LE ARCA PUGLIA -
13/10/2017 - Alternativa Popolare,cresce in tutta la Regione -
12/10/2017 - CONSEGNATE QUATTRO AUTO ELETTRICHE ALLA REGIONE -
28/09/2017 - Gradimento Emiliano in calo, cambiare passo! -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Utenti online: 3503
Lettori iscritti : 4482
Ultimo lettore iscritto : melissacep
Ottimizzato 800 x 600
Sito compatible con i seguenti browser:
Microsoft Internet Explorer
Mac
Opera
Firefox
Valid CSS!
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by